?>Recensione | Carnage | Coppie politicamente scorrette…

Recensione su Carnage

/ 20117.3686 voti

Coppie politicamente scorrette… / 25 settembre 2011 in Carnage

Un film spietato.Tutto quello che avreste voluto dire sul “sistema” coppia… un capolavoro sulla schizofrenia tra perbenismo e la forza di passioni incontrollate.
La coppia come simbiosi, claustrofobica come il film , almeno nelle sue forme più degenerate in cui si tratta di un “contratto” e non di una scelta del cuore.
Dalla carneficina si salvano i figli. Ed è questo l’unico respiro di sollievo del film.
Per il resto si resta incollati alla sedia, spettatori increduli di uno “psicodramma” tragico. L’epilogo della filosofia rassicurante del mulino bianco e della famiglia felice.
Eppure dopo la fuoriuscita della “verità” di ogni protagonista non succede nulla.
Come a teatro, finita la recita, gli attori tornano alla loro vita.
Nessuno dei quattro personaggi sembra cresciuto dopo tutto quello che è successo.
Nemiche sempre e comunque le due donne, danno il peggio di sè. Senza qualità i due maschi, non privi di qualche complicità.
Come non capire nulla dalle tempeste della vita…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext