Recensione su Il mandolino del capitano Corelli

/ 20016.2107 voti

Tutto ricomincia. / 9 Ottobre 2012 in Il mandolino del capitano Corelli

Ho trovato questo film una rappresentazione ricca ed equilibrata.
Siamo in periodo di guerra, precisamente la seconda guerra mondiale ed interessata alla vicenda è l’isola di Cefalonia.
Si alternano i momenti spensierati con quelli cruenti, forti, veritieri.
Per chi non ha vissuto in quel periodo, in effetti, alcune immagini possono sembrare crude ma è certo che non saranno nulla in confronto alla forza distruttrice della guerra.
E’ anche rappresentazione di un amore vero.
L’amore che si protrae negli anni nonostante le disgrazie e nonostante la distanza.
Potrebbe servire da lezione alle coppie che non sopportano i minuti che li separano.
E non è solo un film perchè di coppie così (nate anche nello stesso modo)-in quel periodo- ne sono esistite davvero ed io potrei riportarne un esempio.
Fantastico Nicolas Cage e meravigliose anche le musiche.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext