10 Recensioni su

Candidato a sorpresa

/ 20125.8120 voti
Candidato a sorpresa
Regia:

Politica “americana” / 2 Marzo 2014 in Candidato a sorpresa

Questo film è un ritratto grottesco (ma non lontano dalla realtà, secondo me) degli USA e della loro politica… La dipendenza frenetica dai sondaggi, candidati improponibili, gli scandali presto dimenticati, capi di partito corrotti fin dalle ossa dalle lobby (sembra quasi che sto parlando dell’Italia)…

4 Luglio 2013 in Candidato a sorpresa

La coppia Galafianakis – Ferrell getta le basi per una commedia esplosiva e divertente, dove non dovresti smettere un attimo di ridere e uscire dal cinema con male gli addominali a forza di farlo, ma non è così. La comicità e le situazioni che si creano sono divertenti, è vero, ma non così spassose come ci si aspetta, lasciandoti con un senso di insoddisfazione e una domanda in testa: dove l’ho già visto?

Leggi tutto

3 Giugno 2013 in Candidato a sorpresa

Una divertente presa per i fondelli delle campagne elettorali che vanno per la maggiore oggi, dove i candidati non si sfidano più in base alle loro proposte per governare il paese, ma ricorrendo a trucchetti di ogni tipo, diffamando l’avversario, recuperando testi scritti all’asilo, il tutto con la complicità di qualche grosso finanziatore.
I fan di American Horror Story – Asylum gradiranno oltremodo la presenza dell’inquietante Dylan McDermott, nel ruolo dell’infido organizzatore della campagna elettorale.

Due ragioni per vederlo: Cam Brady che per errore prende a pugni un grazioso bebè e un cane.

Leggi tutto

appena sufficiente… / 25 Aprile 2013 in Candidato a sorpresa

Speravo facesse ridere invece mi ha deluso… Buoni gli attori e la trama ma poco divertente…. peccato!

10 Gennaio 2013 in Candidato a sorpresa

In alcuni punti ho riso decisamente troppo, soprattutto nella prima parte. La seconda metà è un po’ più lenta ma più di 6 se lo merita. Su film di questo tipo il parere non può che essere estremamente soggettivo. La comicità di questo film rispecchia la personalità comica dei due attori, non mi aspettavo nulla di diverso.

10 Dicembre 2012 in Candidato a sorpresa

Ma non doveva far ridere? Io l’ho trovato scontato, patetico e per niente divertente, con gag quasi al livello di quelle dei vari Vacanze di Natale.

decisamente positivo / 21 Novembre 2012 in Candidato a sorpresa

una sola parola (che poi sono due) will ferrell. per me che sono un cultore del genere demenziale questo film è decisamente oltre la sufficienza.

3 Novembre 2012 in Candidato a sorpresa

pensavo fosse molto più volgare ma per fortuna mi sono dovuto ricredere
con la compagnia giusta è anche molto divertente ma non è uno di quei film che si rivedono volentieri diverse volte
dopo la prima visione non ti interessa certo rivederlo una seconda volta

Questa è l’America / 31 Ottobre 2012 in Candidato a sorpresa

Parte a razzo, in certi momenti è veramente divertente (la cena con la famiglia è unica!!!).
Promette veramente bene ma poi scade decisamente nell’ovvio e scontato. Altri piccoli momenti ma rmane veramente molto poco.
Peccato ma la sufficienza la prende.

25 Ottobre 2012 in Candidato a sorpresa

Un film demenziale su una campagnia elettorale tra due candidati improponibili. Zach Galifianakis fa spesso parti buffe e anche qui fa ridere. Divertente.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Non ci sono voti.