?>Recensione | Bus Palladium - Noi, insieme, adesso | Senza...

Recensione su Bus Palladium - Noi, insieme, adesso

/ 20106.33 voti

23 dicembre 2012

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Un gruppo di amici, nella Parigi degli anni non so quali ma boh, fai ’80 (magari dico una cazzata, non ricordo >.< e poi parlare di film non ancora usciti è un casino, non se ne trova quasi nulla), che sognano di diventare rockstar. Più o meno ci riescono. In realtà è un film sull'amicizia che lega i due più amici di tutti, Lucas e Manu, il cantante. Manu è pazzo come un cavallo, una specie di piccolo Jimmy Morrison (almeno nelle intenzioni). Gli altri cercano di star dietro a lui che schizza, ma che è quello che rende l'insieme speciale. Ovviamente ci si mette pure la tipa sgallettata in mezzo, che sta con Manu e lo tranquillizza ma non disdegna di darla anche a Lucas. Gelosie, stiamo crescendo, oh come è difficile però ca**o quanto ci siamo divertiti, tanta musica, e così via.
Finisce con la fine che fa ogni Jimmy Morrison, grande o piccolo, e un grande abbraccio tra i sopravvissuti.
Vorrei una groupie anch'io, tra l'altro. Dove posso ordinarle? Sì, che parli francese va bene.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext