?>Recensione | Brooklyn's Finest | Training day 2?

Recensione su Brooklyn's Finest

/ 20096.142 voti

Training day 2? / 21 giugno 2011 in Brooklyn's Finest

Tre storie parallele di poliziotti con la regia di Antoine Fuqua che in qualche modo prosegue con l’argomento iniziato in Training Day (e uno dei personaggi è una sorta di evoluzione di Jake Hoyt).
Abbiamo Sal, sposato con 4 figli, che x mantenere la moglie nuovamente incinta (di due gemelli) e cercare una casa più grande non esita a fregare soldi agli spacciatori prendendo una strada molto pericolosa. C’è Tango, poliziotto infiltrato da molti anni, che dovrà prendere una difficile decisione. Infine troviamo Eddie, che sta x andare in pensione ed è ormai disilluso dal vero significato di essere poliziotto; ma una recluta aprirà una piccola breccia.
L’intrigo è abbastanza complicato, soprattutto xchè non c’è una vera e propria presentazione dei personaggi ma ci troviamo immersi nelle loro situazioni, capendo solo dopo un pò le motivazioni che li spingono a comportarsi in un certo modo (e non sempre lo si capisce).
Buono il cast: Ethan Hawke è Sal, una sorta di evoluzione del personaggio da lui interpretato in Training day; Don Cheadle è Tango, Richard Gere è Eddie; rivedo volentieri Wesley Snipes (nei panni dell’amico di Tango) ed Ellen Barkin.
Il film è discreto, forse un pò troppo intricato e lento soprattutto all’inizio x potere essere veramente appassionante (molto meglio Training Day); finale un pò troppo tragico.

1 commento

  1. PartoDaOra / 5 settembre 2013

    Non appena ho visto lo stesso attore protagonista, lo stesso regista, lo stesso genere, la stessa storia ribaltata rispetto al primo film (l’illegalità ha la meglio)… ho pensato come te a una copia, tra l’altro neanche così eccezionale, di Traning Day.
    Una minestra riscaldata, anzi; una minestra del pranzo servita a cena fredda.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext