?>Recensione | Bronson | Senza titolo

Recensione su Bronson

/ 20097.2198 voti

10 ottobre 2011

testa pelata,testa di cazzo,faccia da schiaffi,quanti pugni ho dato e quanti ne ho presi,teorema :la mia vita per voi,teatro dell’assurdo,rappresenatzione grottesca di un essere violento,bello e ripugnante,eroe e mascalzane,cane arrabbiato,drogato di vita,interessi zero,visione distorta della realtà,la prigione come oasi perfetta,camera d’albergo a cinque stelle,io vi blandisco e vi ammonisco: guardatemi,sono quello che sono e non ho rimorsi ne rimpianti,rabbia incontrollata che sfocia in delirio di onnipotenza,arte grezza,da forgiare,anni di magra,qualcuno da incolpare ? sicuramente il sottoscritto,ma non si ci piange addosso,si va avanti indefesso,senza paura alcuna,sempre al limite,nervi tesi,muscoli guizzanti,idee del ca**o sempre pronte, arte grezza, eppur bellissima che sembra lasciar presagire un’altra vita riflessa in uno specchio deformato,e poi un futuro da scrivere,ancora qui,davanti al mio pubblico,ecco, adesso riesco a sentire il vostro meritato applauso,ma l’ultimo spettacolo deve ancora esser messo in scena,io ci sarò,e voi ?

Lascia un commento

jfb_p_buttontext