1985

Brazil

/ 19858.0309 voti
Brazil
Brazil

In un futuro indefinito, la società è controllata da tecnocrati e da una burocrazia insostenibile. Sam Lowry è un impiegato che sogna di volare letteralmente via dal presente, per trascorrere l'eternità con una imprecisata donna dei suoi sogni.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Brazil
Attori principali: Jonathan Pryce, Robert De Niro, Katherine Helmond, Ian Holm, Bob Hoskins, Michael Palin, Ian Richardson, Terry Gilliam, Peter Vaughan, Kim Greist, Jim Broadbent, Derrick O'Connor, Roger Ashton-Griffiths, John Pierce Jones, Barbara Hicks, Charles McKeown, Kathryn Pogson, Bryan Pringle, Nigel Planer, Terence Bayler, Gorden Kaye, Jack Purvis, Howard Lew Lewis, John Flanagan
Regia: Terry Gilliam
Sceneggiatura/Autore: Tom Stoppard, Charles McKeown, Terry Gilliam
Colonna sonora: Michael Kamen
Fotografia: Roger Pratt
Costumi: James Acheson
Produttore: Arnon Milchan, Patrick Cassavetti
Produzione: Gran Bretagna
Genere: Commedia, Fantascienza
Durata: 132 minuti

Grottesco e drammatico / 30 giugno 2018 in Brazil

Brazil è uno di quei film per cui posso usare la parola capolavoro, senza nessun timore di esagerare. Il soggetto, in realtà, è piuttosto banale: la classica società distopica, invasiva, cupa ed onnipresente. Ma, come spesso accade, è il COME a contare più del COSA. La scenografia e la regia sono clamorose; la visionarietà di questo film... continua a leggere »

Surreale, delirante, imprevedibile, bizzarro, opprimente, claustrofobico ed eccessivo! / 19 febbraio 2017 in Brazil

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

In un prossimo e claustrofobico futuro, Sam (Jonathan Price), un frustrato impiegato del Dipartimento delle Informazioni, oppresso dai meccanismi della burocrazia, da un governo repressivo e da una madre ossessionata dalla chirurgia estetica, è solito rifugiarsi nei propri sogni, nei quali incontra spesso una donna. Un giorno incontra per caso una donna... continua a leggere »

Samba allucinante / 6 aprile 2016 in Brazil

Che meraviglia. Questa è la fantascienza che amo, stile Blade Runner, una fantasia di colori e luci al neon, marchingegni futuribili assurdi, rimandi al vecchio cinema noir. In questo sontuoso ed eccentrico Brazil, Gilliam incastona un bel plot tra indagine e delirio dentro un mondo distopico orwelliano, con una malsana atmosfera da incubo e... continua a leggere »

Brazil / 26 dicembre 2015 in Brazil

Il Brazil di Terry Gilliam è un film folle e grottesco, manifesto di una fantascienza distopico-onirica che ha pochi eguali, pur essendo, per contro, un minestrone di citazioni ed ispirazione ad altre opere. I riferimenti più immediati sono, ovviamente, quelli al 1984 di Orwell (per la sceneggiatura e le scenografie) e al cinema di Fellini (per le varie... continua a leggere »

. / 23 novembre 2015 in Brazil

Primo approccio con Terry Gilliam e e giudizio fortemente positivo per un'opera molto intensa, ricca e riflessiva. Il film coniuga stili diversi, passando anche per il buffonesco (senza mai strappare, per quel che mi riguarda, risate spensierate, troppo difficili dato il contesto descritto) e ha un finale assordante pur nella sua prevedibilità. Ho trovato... continua a leggere »