?>Recensione | Braveheart - Cuore impavido | Molto bello

Recensione su Braveheart - Cuore impavido

/ 19957.8634 voti

Molto bello / 20 marzo 2017 in Braveheart - Cuore impavido

Il secondo film diretto da Mel Gibson è un vero e proprio kolossal che verrà ricordato sicuramente a lungo. Si racconta -in modo a volte abbastanza fantasioso a dire il vero, ma pazienza, su quasi tre ore di film ci vuole anche un po’ di “adattare” la storia, per così dire- di William Wallace, grande eroe scozzese che all’inizio del 14° secolo guidò il suo popolo, che era sempre stato sottomesso e vessato dagli inglesi, a lottare proprio contro di loro, per ottenere finalmente la libertà e l’indipendenza. Come detto, a parte qualche inesattezza e una durata sicuramente non indifferente -che comunque passa più che bene- è veramente un grande film. Mel Gibson dietro la macchina è molto bravo così come quando si trova a recitare davanti alla stessa. Il suo William Wallace è un personaggio iconico, che resta impresso, che ti fa appassionare veramente. Bene anche il resto del cast, con attori del calibro di Brendan Gleeson, Sophie Marceua e Patrick McGoohan, tra gli altri, a fare da contorno alle drammatiche e violente avventure dello scozzese. Sottolineo il fattore violenza, che in questo film è decisamente presente, negli scontri non si lascia troppo all’immaginazione e spesso e volentieri vediamo scene belle sanguinolente che ci stanno bene secondo me. Epica anche la colonna sonora. Forse un po’ noioso all’inizio a dire la verità, però, col senno di poi, serve naturalmente anche quella parte. Comunque, un gran bel film, senza dubbio!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext