Recensione su Ribelle - The Brave

/ 20127.0721 voti

Mezza Delusione / 14 Settembre 2012 in Ribelle - The Brave

Visivamente è di sicuro il lavoro più bello della Pixar, certe carrellate dall’alto dei paesaggi scozzesi tolgono il fiato, per non parlare della chioma di Merida. Dal punto di vista della stratificazione narrativa delude abbastanza proponendo i più classici e banali canoni della Fabula (Esposizione, esordio, peripezie e scioglimento ovviamente in bene). Mi sembra una Pixar un po’ a corto di idee, senza l’afflato poetico che caratterizza i suoi lavori. Anche il volersi affidare a personaggi macchiettistici ma muti, come l’orsa e i 3 gemelli, è sintomo di una mancanza di ispirazione. Infatti, le gag fanno sorridere ma si dimenticano dopo 20 secondi (Io, ancora oggi, dopo anni, rido ancora al pensiero del cane di Up con il collare codifica pensieri). Inoltre, la Disney inizia ad entrare troppo di prepotenza nei lavori Pixar, le due canzonette scialbe di Noemi ne sono la prova. Ma io ritengo che la Pixar negli anni ci abbia viziati. Dopo capolavori come Wall-e ed Up è ovvio che le aspettative siano sempre altissime e lavori buoni come Brave vengano accolti con pochino di algidità. Voto 6,5
Il corto “La Luna”, invece, è un piccolo capolavoro. Di sicuro il corto più bello che abbiano mai realizzato.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext