Recensione su Bone Tomahawk

/ 20156.844 voti

Bello, ma…. / 26 Settembre 2020 in Bone Tomahawk

Poteva avere molte cose buone in più!
La storia è accattivante e curiosa, che mischia il western di buon calibro a in horror poco presente (se non qualche momento davvero terrificante!), che vede i protagonisti fronteggiarsi con dei cannibali, sbiancati e impolverati come il Johnny Depp di “Lone Ranger”.
Ed è questa la parte debole: il film scorre lasciando lo spettatore fermo lì, in attesa di qualche momento clou che avverrà peró solo alla fine.
L’ho trovato casualmente citato tra i primi in una classifica dei film horror, belli ma sottovalutati, degli ultimi tempi. Ma per me non è sottovalutato, è proprio da non considerare….
Peccato! Aveva una buona base anche se non una trama originale. L’unica scena degna di nota è solo verso la fine, dove assistiamo a uno squartamento davvero horror.
Bravissimo Kurt Russell, da notare Matthew Fox, il nostro amato Jack di “Lost”.
Non raggiunge la sufficienza. 5.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext