2018

Bohemian Rhapsody

/ 20187.6220 voti
Bohemian Rhapsody
Bohemian Rhapsody

Il film racconta la storia di Freddie Mercury e della band di cui era il frontman, i Queen, dalla loro formazione fino al concerto per il Live Aid del 1985.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Bohemian Rhapsody
Attori principali: Rami Malek, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joseph Mazzello, Lucy Boynton, Aidan Gillen, Tom Hollander, Mike Myers, Allen Leech, Aaron McCusker, Meneka Das, Ace Bhatti, Priya Blackburn, Max Bennett, Dermot Murphy, Dickie Beau, Jack Roth, Neil Fox-Roberts, Philip Andrew, Jess Radomska, Adam Rauf, Matthew Houston, Michelle Duncan, Scott Morrison Watson, Devlin Lloyd, Garry Summers, Matthew Fredricks, Stefan Kopiecki, Pat Lally, Ian Jareth Williamson
Regia: Bryan Singer
Sceneggiatura/Autore: Anthony McCarten
Colonna sonora: John Ottman
Fotografia: Newton Thomas Sigel
Costumi: Julian Day, Sian Evans
Produttore: Jim Beach, Robert De Niro, Graham King, Bryan Singer, Brian May, Denis O'Sullivan, Jane Rosenthal, Arnon Milchan, Peter Oberth, Roger Taylor, Dexter Fletcher
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Drammatico, Musica, Biografico
Durata: 135 minuti

Chissene! / 3 Febbraio 2019 in Bohemian Rhapsody

Voto: 7 Molto romanzato, molto buonista, e molti errori temporali… Ma chissene, il film è coinvolgente, soprattutto per un fan dei Queen come il sottoscritto!

Una meraviglia / 20 Gennaio 2019 in Bohemian Rhapsody

Prima di vedere questo film ho letto un bel paio di recensioni e la maggior parte di queste criticava il fatto che la pellicola in questione non fosse poi così tanto inerente alla realtà, ovvero che ci fossero delle inesattezze storiche(in parole povere che fosse parecchio romanzato).
Mi piacciono molto i Queen ma non sono una di quelle fan seguaci fino... continua a leggere » al midollo che si vanno a studiare ogni minimo dettaglio della loro storia(non lo faccio con nessun artista che mi piace, non è da me) e di queste inesattezze non ne so nulla e se anche lo sapessi la mia risposta sarebbe soltanto una: chissenefrega!
Questo film è una meraviglia, ti da adrenalina, ti emoziona, ti coinvolge, ti commuove, ti rende partecipe di quella che è stata la vita di questo gruppo e del loro leader, per me il dio del canto in persona.
La sequenza del concerto del live AID di Wembley 1985 è qualcosa di magnifico, ho pianto per l’emozione per tutta la sua durata.
Interpretazione fantastica di Rami Malek, mi auguro che l’Academy la premi.
Profondo, emozionante, grandioso, per me da vedere più e più volte.

Godibile / 18 Dicembre 2018 in Bohemian Rhapsody

E' un buon film ,molto probabilmente romanzato , certamente troppo pompato.
Faccio fatica a giudicare la performance di Malek : identico nei gesti e nelle movenze,l'ho però trovato mono-espressivo. Che penso sia la sua caratteristica , infatti andava benissimo per il nerd di Mr.Robot.
L'ho trovato invece molto meno adatto per rappresentare Mercury, che... continua a leggere » tutto era tranne mono-espressivo.
A volte mi è sembrata più una caricatura di Freddie Mercury, più che una verosomiglianza.
Ho trovato molto migliori gli altri tre membri, dal lato estetico (Brian May , SPAVENTOSAMENTE uguale)

Però il film fila via liscio(senza badare troppo a congruenze temporali, ovviamente...)

Molta indecisione… / 12 Dicembre 2018 in Bohemian Rhapsody

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Bohemian Rhapsody cosa dovrebbe essere?
Dobbiamo deciderlo. Se lo prendiamo come un film dove si racconta la storia di un ragazzo con una sessualità confusa ma con la passione per la musica infinita tanto da creare un gruppo rock chiamato curiosamente QUEEN e della loro storia e purtroppo anche della loro fine allora nulla da ridire. Ben realizzato.... continua a leggere » Ottimi gli interpreti.
La musica? MONUMENTALE!!!
Bellissimo...
Ma se invece vogliamo parlare di Freddie Mercury, della sua vita, delle sue passioni e non inventiamo storie inutili ma seguiamo realmente come sono andati i fatti allora questo film non va proprio bene.
Mentre lo vedevo mi domandavo: ma possibile che questa cosa mi è sfuggita? Riguardo la sua sessualità per nulla confusa ma ben definita. Di come i rapporti con gli altri componenti del gruppo fossero chiari era noto.
Inserire inutili situazioni che non portano nulla di interessante francamente non l'ho capito. Se uno poi va al cinema perché vuole sentire le canzoni meravigliose dei Queen l'invito a vedersi i LIVE tipo Wembley che a mio avviso sono fantastici.
Nel film comunque manca sicuramente il duetto con Montserrat Caballé della splendida BARCELONA.
Sarebbe un 6,5 ma vista la bravura degli attori sarò generoso.
Ad maiora!

bene ma non benissimo / 9 Dicembre 2018 in Bohemian Rhapsody

un stupenda "storiella" de I QUEEN ma anche di Freddie Mercury. non fedele al 100% alla vera storia, ma che sa sicuramente trasmettere la musica di uno dei più grandi gruppi rock della storia e di uno dei frontman migliori della storia del rock, da vedere.

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.