Recensione su Giù le mani dalle nostre figlie

/ 20184.89 voti

Il voto sarebbe un 5.5 / 9 Aprile 2019 in Giù le mani dalle nostre figlie

Commedia sul rapporto genitori-figli che purtroppo scade un po’ con volgarità e scene imbarazzanti.
Julie, Kayla e Sam sono amiche fin dal primo giorno di scuola; al ballo scolastico una di loro, Julie (Kathryn Newton), decide di perdere la verginità con il suo ragazzo. Le amiche decidono di stringere un patto per fare sesso anche loro quella sera. Lisa (Leslie Mann), mamma di Julie, scopre per caso le intenzioni della figlia e con l’aiuto di Mitchell (John Cena) e Hunter (Ike Barinholtz), ovvero gli altri due genitori, cerca di boicottare l’idea delle ragazze.
Film abbastanza stupido e con alcune scene volgari e imbarazzanti; su tutte la scena del “tracannatore” ma non è l’unica. Si sorride solo qualche volta, al più si viene presi dall’imbarazzo generale. Senza scadere in volgarità poteva essere gestito meglio il discorso genitori-figli sul tema del ballo studentesco (e non solo).

Lascia un commento

jfb_p_buttontext