Black Sea

/ 20155.876 voti
Black Sea

La vita personale del capitano Robinson, esperto in sommergibili, è ormai allo sfascio. Per cercare un riscatto, decide di impegnarsi nel recupero di un relitto tedesco che giace sul fondo dell'oceano dal 1942 con il suo ingente carico di oro. La caccia al tesoro, però, prenderà una piega drammatica.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Black Sea
Attori principali: Jude LawJude LawKarl DaviesKarl DaviesJodie WhittakerJodie WhittakerDaniel RyanDaniel RyanScoot McNairyScoot McNairyTobias Menzies, Michael Smiley, David Threlfall, Ben Mendelsohn, Konstantin Khabenskiy, Grigoriy Dobrygin, Bobby Schofield, Sergey Veksler, Branwell Donaghey, Sergey Kolesnikov, Llewella Gideon, Gus Barry, Zaak Conway, Yuri Klimov, Dennis Kelly, Kevin Macdonald, Charles Steel, Paulina Boneva
Regia: Kevin MacdonaldKevin Macdonald
Sceneggiatura/Autore: Dennis Kelly
Colonna sonora: Ilan Eshkeri
Fotografia: Christopher Ross
Costumi: Natalie Ward
Produttore: Tessa Ross, Kevin Macdonald, Charles Steel, Jim Cochrane, Merve Harzadin
Produzione: Gran Bretagna, Usa, Russia
Genere: Thriller, Azione
Durata: 115 minuti

Caccia al tesoro sottomarino / 24 Aprile 2016 in Black Sea

Buon film ambientato per la maggior parte in un sottomarino.
Robinson (Jude Law), capitano di sommergibili, viene licenziato; con un divorzio alle spalle e un figlio che non vede quasi mai decide di accettare la proposta di alcuni ex colleghi che gli propongono di recuperare il tesoro contenuto all’interno di un sottomarino tedesco affondato durante la seconda guerra mondiale.
Prima parte con la presentazione dei personaggi e delle loro motivazioni; la seconda più claustrofobica con i problemi all’interno del sottomarino causato da dissidi tra due gruppi (britannici e sovietici) e l’ingordigia per la parte del bottino promessa.
Oltre a Jude Law, conoscevo poco il resto del cast che se la cava benissimo.

Leggi tutto

Pensavo molto peggio / 12 Aprile 2016 in Black Sea

Viste le recensioni mi aspettavo qualcosa di particolarmente noioso, invece devo dire che questo film mi ha coinvolto dall’inizio alla fine. Non è cosa da poco visto che praticamente si svolge quasi del tutto in un ambiente chiuso. La regia è sicura e condotta in modo corretto, Jude Law è in perfetta forma e il film si mantiene sempre interessante e ricco di colpi di scena, magari non memorabili, questo è vero, però comunque d’effetto.

Leggi tutto

Bravo ma non si applica / 6 Gennaio 2016 in Black Sea

La trama si muove su strade già percorse e questo non favorisce certo il mantenimento dell’attenzione da parte dello spettatore. Il cast si cimenta in una prova un po’ troppo macchiettista rischiando troppo spesso di scivolare nel ridicolo. Jude Law, veramente sotto tono, s’impegna fino alla fine ma il suo sforzo risulta vano. Il suo personaggio è quello più difettoso di tutti…in quanto si cerca di dare profondità ad un uomo piatto come una stoviglia.

Quindi un film brutto? No, non direi. Alla fine mi sono anche divertito ma il risultato poteva essere senza dubbio migliore. Detto questo se qualcuno lo trova brutto non posso che dargli ragione.

Leggi tutto

17 Aprile 2015 in Black Sea

Un giovane ma già esperto lupo di mare, precisamente di sottomarini, viene improvvisamente licenziato. Con altri marinai licenziati come lui mettono in moto un piano per recuperare un tesoro in un sottomarino nazista abbandonato sul fondale del Mar Nero. La natura clandestina dell’operazione e le condizioni tutt’altro che ideali per navigare contribuiscono alla tensione fra l’equipaggio, e le criticità si sommeranno inarrestabili, fino a e oltre il punto di rottura.
Ottimo racconto a alta tensione, anche se le troppe casualità e le caricature eccessive di alcuni personaggi minano il realismo e sconfinano nel ridicolo (ma avranno facilmente appeal sugli spettatori grillini, se malauguratamente scopriranno questo film). Fastidiosa la xenofobia dei personaggi inglesi verso i personaggi russi, complementare agli stereotipi che ingabbiano questi ultimi; nemmeno fosse un film di guerra. Completamente fallita la caratterizzazione del protagonista, il capitano interpretato da Jude Law, che dovrebbe lentamente precipitare verso la follia ma non riesce a essere l’Achab o il Kurtz che sognava di essere.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.