Recensione su Black Mass

/ 20156.3113 voti

Gangsta? / 28 Gennaio 2016 in Black Mass

Gangster movie? …ma nemmeno troppo, in fin dei conti.
E’ la storia (vera più o meno) di un malavitoso di South Boston che prova a far fuori la Mafia Italiana dall’equazione della malavita della sua città e…il resto sarebbe spoiler.
Si lascia vedere, è ben fatto, il cast spara volti noti quando meno te l’aspetti però…c’è un però. C’è la macchia che a me fa un po’ storcere il naso ma che poi, a ben vedere, potrebbe anche essere un pregio.
Dov’è l’azione?
Non c’è…semplicemente se la sono dimenticata.
Ora, non è che m’importi chissà quanto che in un film ci siano scene d’azione, ma in una vicenda che tratta di guerra tra gang, federali corrotti, mafiosi italiani col mio stesso nome e quant’altro, mi aspettavo di più che non pistolettate improvvise alle spalle ogni volta.
La narrazione è comunque lineare, mai noiosa, e la mancanza di tali scene vien fuori solo alla fine quando un po’ si è portati a pensare: “e le sparatorie?”.
Sì, sono uno che nei gangstA vuole almeno un paio di inseguimenti e una sparatoria tarantiniana con sangue ovunque.

Consigliato a: E’ un bel film, e su questo non ci piove. E’ una storia vera, è gangsta, c’è Johnny Depp (ma ho apprezzato altri attori “meno” famosi) e non ci sono sparatorie. Non è Blow. Non è Scarface. So solo quello che non è.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext