Recensione su Bianca

/ 19847.7249 voti

. / 30 Settembre 2017 in Bianca

Bianca di Nanni Moretti è una storia tragicomica che ha per protagonista Michele Apicella, professore di matematica che inquadra la vita secondo regole ferree e che non scende a compromessi. Preso da un percorso di ricerca della perfezione nella vita e nelle relazioni umane, Michele finirà per cercare di imporre la sua unica visione del mondo agli lati, fallendo. Piuttosto bizzarro e surreale per certi versi, ma ricco di perle per altri, Bianca finisce presto e lascia molti bei momenti impressi in memoria, oltre che portare avanti un discorso interessante circa la difficoltà di entrare in relazione con gli altri quando la tua vita è vissuta secondo una visione univoca e per niente relativista. Molto bella e d’impatto Laura Morante, sempre bravo Nanni Moretti e azzeccata la colonna sonora.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext