1984

Bianca

/ 19847.7237 voti
Bianca
Bianca

Michele Apicella, giovane professore di matematica che stravede per i dolci, è stato appena assunto al 'Marilyn Monroe', un surreale liceo romano decisamente 'sperimentale'; il nuovo impiego lo porta a cambiare casa e a conoscere una cerchia di nuovi vicini, che lui aggiunge al suo personale schedario (nel vero senso della parola) di persone delle quali osserva e analizza ossessivamente i comportamenti, in particolare quando si tratta di coppie: quando i suoi conoscenti iniziano a morire uno dietro l'altro, i suoi strani atteggiamenti attirano l'interesse del commissario di polizia...
laschizzacervelli ha scritto questa trama

Titolo Originale: Bianca
Attori principali: Nanni Moretti, Laura Morante, Roberto Vezzosi, Remo Remotti, Vincenzo Salemme, Enrica Maria Modugno, Claudio Bigagli, Margherita Sestito, Dario Cantarelli, Virginie Alexandre, Nicola Di Pinto, Gianfelice Imparato, Luigi Moretti
Regia: Nanni Moretti
Sceneggiatura/Autore: Sandro Petraglia, Nanni Moretti
Produzione: Italia
Durata: 96 minuti

. / 30 settembre 2017 in Bianca

Bianca di Nanni Moretti è una storia tragicomica che ha per protagonista Michele Apicella, professore di matematica che inquadra la vita secondo regole ferree e che non scende a compromessi. Preso da un percorso di ricerca della perfezione nella vita e nelle relazioni umane, Michele finirà per cercare di imporre la sua unica visione del mondo agli lati,... continua a leggere »

Crudelmente esilarante / 21 giugno 2017 in Bianca

Amo il giovane Moretti, anzi amo il giovane Michele Apicella e il suo carattere lunatico, le sue esternazioni surreali, la sua presenza scenica nocchiuta, "con lo sterno carenato". Con Bianca il regista romano ammanta il suo humour nonsense di un velo drammatico, tendente al thriller, in una lenta progressione verso l'epilogo in cui l'amarezza... continua a leggere »

Apicella stories / 25 giugno 2012 in Bianca

Non c'è dubbio."Bianca" è il miglior film di Nanni Moretti.In questo splendido film,il classico alter-ego del regista,Michele Apicella,non possedendo una vita sua,è ossessionato dalla vita degli altri.Michele,è un professore di matematica alla scuola Marilyn Monroe,ed è qui che si consuma la tragedia.A far cambiare istantaneamente la vita dell'uomo è... continua a leggere »