Recensione su Tutto può cambiare

/ 20146.9230 voti

Ricominciamo! / 19 Settembre 2016 in Tutto può cambiare

Una commedia carina e divertente che può risollevare il morale di una giornata storta.
L’inizio è in un locale dove i nostri due protagonisti si incontrano; tramite flashback vengono presentate le vicende che li hanno condotti lì.
Dan Mulligan (Mark Ruffalo) è un produttore musicale con la carriera calante, divorziato dalla moglie Miriam (Catherine Keener) e con una figlia adolescente Violet (Hailee Steinfeld, combinazione nel week-end due film visti con lei). Greta (Keira Knightley) è una cantautrice che viveva un pò all’ombra del compagno cantante Dave (Adam Levine, il leader dei Maroon 5) che ha avuto successo grazie a una canzone inserita in una colonna sonora di un film.
Quando le loro carriere stanno per toccare il fondo, si incontrano e iniziano a lavorare su un progetto musicale che prospetta di cambiare le loro vite.
Film carino con una splendida colonna sonora, con due ottimi protagonisti che riescono a risalire la china dopo avere visto la loro vita/carriera precipitare.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext