1995
8 Recensioni su

Prima dell'alba

/ 19957.5247 voti
Prima dell'alba

Quando la poesia è anche metrica / 13 Novembre 2017 in Prima dell'alba

La storia di un incontro casuale tra due giovani viaggiatori diviene occasione per mettere in scena la scintilla amorosa, finemente catturata in ogni angolatura attraverso un tessuto di dialoghi studiato nei minimi dettagli. Poetico è l’aggettivo che calza a pennello, perchè la poesia non è solo ispirazione è anche metrica e grammatica. Ethan Hawke e Julie Delpy qui sono eccezionali.

Leggi tutto

. / 21 Febbraio 2017 in Prima dell'alba

Before Sunrise è un film che tratta di amore: corposo, ben scritto, con una ragione d’essere e con un sacco di purezza nel raccontare la storia di due tipi che si incontrano per caso e vivono un pomeriggio e una notte di conoscenza. Relazione umana onesta e profonda anche se costretta in limiti temporali insuperabili, recitata ottimamente da Ethan Hawke (Jesse) e July Delpy (Cèline), che mostrano un feeling meraviglioso tanto che sembra di vedere un documentario su una coppia reale che trascorre un po’ di ore felici. La sceneggiatura è una bellezza e i dialoghi sono la vera ricchezza di un film che non presenta grandi eventi ma che avvolge lo spettatore col tepore dei sentimenti e dello scambio di idee, delle conversazioni ispirate e del realismo dei protagonisti. Si arriva al finale coinvolti e presi della stessa frenesia già nostalgica di Jesse e Cèline ma con la bellissima consapevolezza che ci siano altri due capitoli da vedere.

Leggi tutto

Lovin’ takes this course / 19 Luglio 2015 in Prima dell'alba

Vienna, parole, poesie, pensieri profondi. Respiri, sussurri, sospiri, rinunce.
Amore romantico insomma. Ma forse anche più dell’amore romantico. Questi due ragazzi che si incontrano sul treno e subito si sentono in sintonia. In grado di comunicare. Una comunicazione che il resto del mondo ha abbandonato. SI sentono in grado di parlare di ogni argomento, e ognuno non risulta mai banale, mai fuori contesto. E si ascoltano a vicenda, si comprendono a vicenda.
E trovano l’uno nell’altro quella forma d’amore che è stata sognata tante volte.
Chissà se da grandi dimenticheranno come era avere quell’idea di amore.
Probabilmente sanno entrambi che accadrà.
Forse per questo decidono di non rivedersi. Per mantenere quell’idea lì in alto, dove vogliono lasciarla.
Meraviglioso film di Linklater, fatto di pura semplicità in un era dove trionfano il manierismo e gli effetti speciali
E al dì là di ogni esito positivo o negativo, quello che conta è quella giornata a Vienna, e il viaggio che Jesse e Celine ci portano a fare.
Anche se sanno che terminerà Prima dell’Alba.

Leggi tutto

4 Agosto 2013 in Prima dell'alba

sono in brodo di giuggiole.

13 Agosto 2012 in Prima dell'alba

Non il classico film d’amore ma neppure il primo a presentare un’insolita vicenda comprendente distanza e tempo.
E’ estremamente bello riuscire a prendere parte al loro gioco, alla nascita di un sentimento.
Il regista, in questo scopo, ha fatto un grande lavoro ..basti pensare a quel minuto nella cabina d’ascolto in cui noi ,dall’esterno, riusciamo a percepire la voglia di partecipare a quel gioco di sguardi -di fuga e ricerca.
Per chi ha vissuto una storia a distanza diventa quasi uno specchio in cui ritrovarsi, in cui rivivere l’ansia dell’abbandono e dell’addio e la voglia di provare ogni sensazione intensamente fino all’ultimo istante.
Le vicende si svolgono a Vienna e non abbiamo grandissimi colpi di scena nel contorno che,anzi, al termine del film finirà per scomparire dalla mente lasciando spazio unicamente ad ogni riflessione dei due.

Leggi tutto

Citazione / 23 Febbraio 2012 in Prima dell'alba

“Sai io credo che se esiste un qualsiasi Dio, non sarebbe in nessuno di noi. Ne’ in te, ne’ in me. Ma solo in questo piccolo spazio nel mezzo. Se c’è una qualsiasi magia in questo mondo, deve essere nel tentativo di capire qualcuno condividendo qualcosa. Lo so, è quasi impossibile riuscirci, ma che importa in fondo? La risposta deve essere nel tentativo”

Il mio film d’amore preferito in assoluto / 8 Febbraio 2012 in Prima dell'alba

Adoro il fatto che quì non ci sia la solita trama banale. Due giovani che si incontrano in questo modo sul treno danno un’immagine molto realistica di quello che può succedere nella vita. Trascorrono una notte insieme in una città così bella a Vienna vivendo tutto quello che succede senza troppe preoccupazioni. I discorsi non sono affatto banali,anzi,molte cose mi hanno fatto riflettere per un bel po’.
Mi è piaciuto in particolare il momento del poeta che scrive una poesia con la parola Milkshake =)
Insomma,la dolcezza di Celine e lo scetticismo di Jesse fanno una perfetta combinazione la quale rende questo film così speciale.
Peace&Love

Leggi tutto

28 Febbraio 2011 in Prima dell'alba

Ho amato molto questo film. Una trama molto semplice eppure molto ben sviluppata. Una serie di dialoghi brillanti, mai noiosi, riprese in piano sequenza ben riuscite, e una storia romantica che rapisce anche chi romantico non lo è affatto.
Un film che tratta molti argomenti, proprio perchè i due protagonisti passano la notte a discutere di ogni cosa, dalla politica all’impegno sociale, al rapporto tra uomo e donna. E con un finale decisamente originale e in piena linea con la filosofia del film.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

Non ci sono voti.