Batman & Robin

/ 19974.9427 voti
Batman & Robin

Batman e Robin, ormai una consolidata coppia di paladini a Gotham City, devono difendere la città da due nuove minacce: il temibile Mr. Freeze e la squinternata Poison Ivy.
Questo film fa parte del 'DC Universe Movie'! Vuoi saperne di più?
hartman ha scritto questa trama

Titolo Originale: Batman & Robin
Attori principali: Arnold SchwarzeneggerArnold SchwarzeneggerGeorge ClooneyGeorge ClooneyChris O'DonnellChris O'DonnellUma ThurmanUma ThurmanAlicia SilverstoneAlicia SilverstoneMichael Gough, Pat Hingle, John Glover, Elle Macpherson, Vivica A. Fox, Vendela Kirsebom, Elizabeth Sanders, Jeep Swenson, John Fink, Michael Reid MacKay, Eric Lloyd, Jon Simmons, Christian Boeving, Stogie Kenyatta, Andy LaCombe, Joe Sabatino, Michael Paul Chan, Kimberly Scott, Jay Luchs, Roger Nehls, Anthony E. Cantrell, Alex Daniels, Peter Navy Tuiasosopo, Harry Van Gorkum, Sandra Taylor, Elizabeth Guber, Jack Betts, Marc Glimcher, Mark Leahy, Jim McMullan, Patrick Leahy, Jesse Ventura, Ralf Moeller, Doug Hutchison, Tobias Jelinek, Greg Lauren, Dean Cochran, Coolio, Nicky Katt, Lucas Berman, Uzi Gal, Howard Velasco, Bruce Roberts, John Ingle, Azikiwee Anderson, Michael Bernardo, Steve Blalock, Steve Boyles, David Cardoza, Christopher Caso, Mark Chadwick, Danny Costa, Simon Kim, Todd Matthew Grossman, Jim Hardy, Steven Ito, Dennis Keiffer, Stephan Desjardins, James Kim, Dennis Lefevre, Jean-Luc Martin, Corey Miller, Chris C. Mitchell, Christopher Nelson, Jim Palmer, Jeff Podgurski, Chris Sayour, Don Sinnar, Paul Sklar, Takis Triggelis, Corey Haim, Greg Bronson, Spitfire Brown, Johnathan Brownlee, Ryan Allen Carrillo, Ellen Dunning, Eva Ford, Earnest Hart Jr., Matthew Hurley, Valentina Marie Lomborg, Khristian Lupo, Isaac Mayanja, Julie Michaels, David Novak, Gloria Koehn Straube, Dick Shawn, Robert Powell, Deron McBee, Mostra tutti

Regia: Joel SchumacherJoel Schumacher
Colonna sonora: Elliot Goldenthal
Fotografia: Stephen Goldblatt
Costumi: Robert Turturice, Dorothy Baca, Ingrid Ferrin
Produttore: Peter Macgregor-Scott, Michael Uslan, Benjamin Melniker
Produzione: Gran Bretagna, Usa
Genere: Azione, Thriller, Fantasy, Supereroi
Durata: 125 minuti

Dove vedere in streaming Batman & Robin

Controversa operazione commerciale / 18 Ottobre 2021 in Batman & Robin

Scrivere una recensione di questo film è sempre complicato. Nominato e conosciuto per essere il peggior film di sempre su Batman che all’epoca ne sancì la fine del franchise iniziato nel 1989, ha incassato critiche su critiche che forse non merita. La sceneggiatura è sicuramente il punto debole della pellicola, molto debole e a tratti scritta male rendendo evidente come il progetto sia stato modificato in corsa per essere snaturato. Dopo il successo commerciale di Batman Forever, primo per incassi di tutto il franchise, questo film è stato voluto fortemente per sfruttare tutto il merchandising di Batman. Risultato che ha penalizzato però tutti i personaggi, rendendoli più vicini agli eroi dei cartoni animati. Il cast sembra consapevole di dover solo fare il minimo indispensabile per portare a casa il risultato. Arnold Schwarzenegger è sicuramente affascinante nei panni di Mr. Freeze, anche un minimo di caratterizzazione riesce a darla nonostante il copione gli regali a volte battute discutibili. George Clooney, il più bersagliato del cast, nei panni di Batman non è che sia poi così terribile anzi, il problema è che il buon George svolge solo il suo compito senza dare quel qualcosa in più per evitare di finire nel calderone delle critiche. Uma Thurman forse è l’unica a guadagnare una sufficienza piena per la sua Poison Ivy. Gli effetti visivi e le ambientazioni del film sono sicuramente gli aspetti più curati e riusciti della pellicola. In conclusione, Batman e Robin non è poi così terribile, sicuramente ci sono molti errori da matita rossa e molte scelte discutibili hanno minato il risultato finale, come usare il personaggio di Bane in modo al quanto scandaloso e aver virato completamente su un target infantile. Per vari tratti la pellicola è anche piacevole e bella da vedere, forse se non parte di una saga ma come film slegato stand alone molto leggero sarebbe anche potuto funzionare. Sicuramente ha incassato molte più critiche del dovuto, anche perché è evidente come il risultato finale sia un qualcosa di forzato e diverso dall’idea originale, purtroppo noi possiamo giudicare solo quello che vediamo. In conclusione, non è sufficiente come film legato al franchise di Batman, nonostante l’ottima resa di effetti speciali e visivi. Sufficiente se considerato un film stand alone leggero per bambini e adolescenti, anche divertente.

Leggi tutto

no titolo / 3 Agosto 2020 in Batman & Robin

Dispiace per la recente morte di Joel Schumacher, che ha diretto alcuni bei film, alcuni molti brutti e – soprattutto – i due capitoli che hanno affossato la saga di Batman degli anni 90 (FLAGELLOOOO!), così camp, insensati e scritti male, ma anche divertenti (tra l’altro la fotografia mi è sempre piaciuta) e che riguardo ancora con tanto affetto, e soprattutto che ci hanno regalato i bat-capezzoli (ma anche il bat-pacco e le bat-chiappe).

Ora va’ e insegna agli angeli a surfare sugli sportelli di qualunque cosa fosse il veicolo volante usato da Mr. Freeze, come hai fatto con Batman e Robin.

Leggi tutto

6 di stima per l’ottimo cast. Sempre meglio del terzo film / 29 Aprile 2020 in Batman & Robin

a mio parere 100 volte meglio dell’insulso capitolo precedente. Discreto omaggio alla versione televisiva.

Il peggior capitolo della saga di Batman. / 13 Dicembre 2019 in Batman & Robin

Orrendo, per me il peggior capitolo della saga di Batman in assoluto (Il suo predecessore, Batman forever, seppur nella sua mediocrità in qualcosa si salvava).
Pessimo George Clooney, in questo film sembra un attore porno.

9 Febbraio 2015 in Batman & Robin

La proverbiale discesa dalle stelle alle stalle della quadrilogia di Batman anni ’90, si completa con questo secondo episodio diretto da Joel Schumacher, il quarto complessivo (per fortuna non ne ha fatti altri), dove si sceglie la strada dell’autoparodia per evitare di confrontarsi con la propria rovina.
Sembra veramente, a tratti, di vedere un film che prende per i fondelli non solo il personaggio dell’uomo pipistrello, ma l’intero genere dei film tratti da fumetto.
Partiamo da Clooney, che entrerà nella storia come peggior Batman di sempre, per distacco.
Proseguiamo col cattivone interpretato da Arnold Schwarzenegger, il terribile (?) mr. Freeze, che altri non è che un congelatore umano che vuole restituire al resto del mondo la sua condizione di surgelato.
C’è Robin in piena crisi ormonale (e stendiamo un velo pietoso).
E perchè non metterci anche Batgirl, già che ci siamo?
Unica a salvarsi, la bravissima Uma Thurman nel ruolo dell’autoproclamata e velenosissima Madre Natura, Poison Ivy.
Non è che bastano solo effetti speciali da capogiro e il nome Batman per costruire dei buoni film. Ci vuole ben altro.
Peccato, perché la ricostruzione (digitale ovviamente) quasi fantascientifica di Gotham City di questo episodio era davvero piacevole. Una delle più belle Gotham dopo quella di Burton del primo episodio.
Peccato che manchi tutto il resto.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.