Recensione su Fuochi d'artificio in pieno giorno

/ 20146.717 voti

l’orso di berlino / 5 ottobre 2014 in Fuochi d'artificio in pieno giorno

Questo noir cinese di cui tanto si è parlato(all’estero, in Italia probabilmente non arriverà) l’ho perso all’edizione del FEFF 2014 ma fortunatamente sono riuscita a vederlo in Spagna e mi ha lasciato un po’ basita ad essere sincera. Mi spiego meglio: è un noir piuttosto classico che però racconta in parte anche la cina di oggi dei quartieri popolari e in più ha delle scene grottesche che male sono riuscita ad inquadrare ma che in alcuni casi diventano cult assoluti (quella che ho preferito sia per il gioco di camera sia per l’episodio in sè è quello di Zhang borracho fuori da un tunnel sotto la neve accasciato a bordo strada vicino alla propria moto, arriva un vecchietto in ciao e fa per svegliarlo ma quando capisce che è ubriaco perso se ne va indisturbato con la sua moto lasciando al povero Zhang il suo ciao…. ah ah ah!).
Per il resto il film mi ha lasciato un po’ freddina come del resto Fargo a cui sembra somigliare.
Da vedere senza particolari aspettative nonostante l’orso

1 commento

  1. Stefania / 23 luglio 2015

    Surprais! 😀 Da oggi, il film è nei cinema italiani.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext