?>Recensione | Bad Milo! | Bad Milo! (2013)….quando lo...

Recensione su Bad Milo!

/ 20135.316 voti

Bad Milo! (2013)….quando lo stress uccide, letteralmente! / 15 settembre 2014 in Bad Milo!

Ecco cosa potrebbe succedere quando si accumula troppo stress e non si sa come gestirlo; potrebbe uscire dal nostro ano sotto forma di mostriciattolo assassino, e cercare vendetta uccidendo tutti coloro che sono fonte del nostro malessere.
E’ un po questo quello che succede in questa commedia trash/horror e anche vagamente splatter. Duncan (ken Marino) è un contabile stressato dal suo lavoro e dalla madre che pretende a tutti i costi un nipotino; non sapendo gestire tutto questo stress finirà per dar vita a tutte le sue preoccupazioni “partorendo” dal suo didietro un orrido (ma adorabile) mostro assassino assetato di sangue a cui darà il nome Milo.
Divertenti saranno poi i tentativi di Duncan di legare e stringere un rapporto con il mostriciattolo,trattandolo quasi come un figlio.
L’idea del film secondo me è geniale, eh si perché anche solo pensare di fare un film con queste premesse merita un applauso, e tutto sommato è anche ben sfruttata per creare un film magari non esaltante ma molto, molto divertente…sempre che vi piacciano i film volutamente trash e vagamente di serie B.
Di scene che mi son piaciute ce c’è più di una, tipo vedere Milo che strappa a morsi il pene di un dottore incontrato in un vicolo beh fa abbastanza ridere, ma in verità di scene divertenti ce ne sono parecchie, come quella nello studio dello psicanalista (l’ottimo Peter Stormare), in cui Duncan si trova per la prima volta faccia a faccia con Milo.Tutto sommato comunque di scene splatter vere e proprie ce ne sono poche, ed è un peccato perché con un idea cosi poteva uscirne un film ancora più trash.
Io questo film lo avevo già visto qualche mese fa,anche se mi ero dimenticato di parlarne, e devo dire che anche rivedendolo oggi il mio giudizio non cambia: è spassoso!
Ovviamente la visione la consiglio solo al tipo di persona che ama questo genere di cose, se siete degli snob, abituati a film “impegnati” o caz**te di quel tipo allora no, lasciate perdere.

E comunque.tutti noi abbiamo un Milo dentro, e non è detto che un giorno questo non esca per farsi giustizia, quindi prendete la vita con più leggerezza.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext