Recensione su Bad Boys for Life

/ 20206.19 voti

Il voto sarebbe un 6.5 / 2 Marzo 2020 in Bad Boys for Life

Terzo capitolo della saga di Bad Boys che però giunge a più di 15 anni di distanza dal capitolo precedente.
Buon inizio con Mike (Will Smith) e Marcus (Martin Lawrence) impegnati in una folle corsa automobilistica seguiti apparentemente dalla polizia ma è solo da scorta per raggiungere l’ospedale; infatti Marcus sta per diventare nonno. Successivamente assistiamo alla fuga di una donna, Isabel (Kate del Castillo), da un carcere di massima sicurezza messicano: la donna, con l’aiuto del figlio, cercherà di vendicarsi di Mike responsabile della morte del marito.
Mike è ancora in perfetta forma, molto meno Marcus che infatti resta più sull’orlo della pensione anche se poi quando si tratta di dare una mano al suo amico non si tira indietro, anche se parecchio recalcitrante. Buona azione ma anche qualche fase più calma in cui però l’iterazione tra Mike e Marcus viene leggermente a mancare rispetto agli altri due capitoli.
Nel resto del cast da citare Vanessa Hudgens nei panni di Maya, una della squadra, Joe Pantoliano è il capo Howard mentre Theresa Randle è ancora la moglie di Marcus (nonostante tutto :-))

Lascia un commento

jfb_p_buttontext