Recensione su Australia

/ 20086.6336 voti

19 Maggio 2011

Film epico che ricorda i “filmoni” di una volta.
Bello e appassionante, un grandioso mix tra western e storia d’amore con incursioni nel dramma bellico e dei problemi razziali nell’Australia durante la seconda guerra mondiale.
Oltre ai due splendidi protagonisti, Nicole Kidman e Hugh Jackman, da sottolineare la prova del ragazzino mulatto, la vera anima del film oltre che il narratore della storia.
Inoltre, soprattutto nella prima parte, si sorride molto x i battibecchi tra la Lady e il mandriano appartenenti a due mondi completamente diversi e dai modi opposti. Man mano che si conoscono, la Lady diventa un pò meno snob e il mandriano un pò meno rude (nei modi e nei comportamenti).
Nei panni del cattivo (caratterizzazione dei personaggi di molti film western) David Wenham visto nel Signore degli Anelli.
Da brividi la canzone del Mago di Oz cantata dalla Kidman.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext