Recensione su Apocalypse Now

/ 19798.4571 voti

Lo spirito dell’uomo è capace di tutto / 18 Agosto 2015 in Apocalypse Now

Libera trasposizione del romanzo Cuore di tenebra di Joseph Conrad e capolavoro assoluto del cinema mondiale.
Film di Francis Ford Coppola, che con lo sceneggiatore John Milius, trasporta l’azione dall’Africa coloniale di Conrad alla “sporca guerra” del Vietnam.
Opera monumentale, visionaria, allegorica, eccessiva.
Per realizzarla Coppola mise in gioco tutto se stesso: la sua casa di produzione, la sua credibilità e la sua stessa vita (durante le riprese il regista meditò anche il suicidio).
Brando rende il personaggio di Kurtz leggendario. Appesantito nei suoi 110 chili impone ed ottiene di essere ripreso solo in ombra o in primo piano, nei campi lunghi verrà utilizzata una controfigura.
Nel film Brando diventa Kurtz, non lo interpreta. Fantastica la scena dove si passa la mano sulla testa, un gesto che riassume tutta la tragedia, sua e del mondo che gli ruota attorno…

Lascia un commento

jfb_p_buttontext