?>Recensione | Io & Annie | Diane Keaton, molto più di una...

Recensione su Io & Annie

/ 19778.1559 voti

Diane Keaton, molto più di una woodylady / 13 maggio 2015 in Io & Annie

Anche questo Annie Hall l’avrò visto tre, quattro volte. Certi film sono come i biscotti, di tanto in tanto vanno sgranocchiati. Non c’è molto di nuovo da dire sulla verve comica di Woody Allen, tranne forse che in questa pellicola lui interpreta proprio un comico alle prese con una relazione difficile, e di spunti per farsi due risate ce ne sono a cappelli. Voglio solo spendere una parola sulla magnifica Diane Keaton, che forse come Mia Farrow ha vissuto troppo all’ombra del suo ingombrante ex, qui in un ruolo deliziosissimo tutto risatine, esclamazioni da provinciale e piccole fobie e psicosi quotidiane. Nei film di Allen lei ha sempre saputo interpretare alla perfezione il ruolo della compagna “disfunzionale”, per certi versi inaccessibile perfino nella sua apparente facilità. Quegli zigomi sproporzionati e quei cappelli calati sulla lunga chioma da figlia dei fiori, gli immancabili occhiali tondi sugli occhi da topino sono l’icona della “donna sull’orlo di una crisi di nervi”, prima ancora che della perfetta woodylady.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext