Recensione su Amore & altri rimedi

/ 20106.6459 voti

6 settembre 2014

La coppia Jake Gyllenhaal e Anne Hathaway di nuovo insieme. Dopo “i segreti di Brockeback Mountain” i due attori recitano di nuovo assieme in questa commedia dal sapore dolce-amaro. E lo fanno dannatamente bene, perché oltre a essere entrambi molto belli, sanno anche recitare bene.
“Amore e altri rimedi” è una commedia romantica costruita sulla naturale alchimia che si viene a creare in una giovane coppia. Il regista, Edward Zwick, riesce a cogliere e a sviluppare molto bene quest’alchimia, mettendoci inoltre in mezzo l’ostacolo della malattia che si frappone tra i due giovani amanti, senza però cadere nel banale e nel patetico.
Il finale ovviamente è scontato, ma ciò non toglie nulla a un film gradevole, inframezzato da momenti davvero divertenti che evitano alla pellicola di cadere inevitabilmente verso il melodrammatico.
E poi vedere di nuovo il mondo degli anni’90, con la sua colonna sonora un po’ tamarra, con quel look un po’ così, un periodo in cui la crisi economica era solo un remoto incubo e un farmaco come il Viagra veniva considerato un miracolo, beh, mi ha fatto tornare un po’ di buonumore e anche un po’ di nostalgia

Lascia un commento

jfb_p_buttontext