Recensione su Barry Seal - Una storia americana

/ 20176.661 voti

17 Novembre 2020

Davvero Tom Cruise sa essere una sicurezza quando si cala in un personaggio. Ogni film quando C’è lui parte già avvantaggiato. In questo film molto particolare tratto da una storia vera, il buon Tom si destreggia col suo carisma in una parte abbastanza diversa da quelle a lui più congeniali, il risultato è più che buono. Il film è abbastanza piacevole, salvo qualche perdita di ritmo che non ne mina però la visione fino alla fine. Interessante anche il lavoro svolto dal resto del cast, qualche movimento invece un po’ troppo antipatico della macchine da presa in alcune scene. Il film in sé cerca di essere anche un po’ comico e divertente, ma non sempre riesce nel suo intento. Non è un film che prevede effetti speciali, ma solo pochi secondi di cgi nella parte finale della pellicola fa decisamente storcere il naso. La prova di Cruise tiene alto il voto finale del film, che senza infamia e senza lode risulta sufficiente.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext