Recensione su Gringo

/ 20175.36 voti

Il voto sarebbe un 5.5 / 8 Luglio 2019 in Gringo

Film grottesco con un grande cast ma tutto sommato abbastanza deludente.
Harold (David Oyelowo) lavora per un’industria farmaceutica gestita dall’amico Richard (Joel Edgerton) e dalla socia Elaine (Charlize Theron). Fa numerosi viaggi in Messico e durante uno di questi, lasciato dalla moglie e col rischio di essere licenziato, finge di essere stato rapito. Ma una banda messicana vorrebbe veramente rapirlo e così le cose si complicano notevolmente.
Lo stile è grottesco e vorrebbe ricalcare le commedie nere dei fratelli Coen ma il risultato è piuttosto deludente; si sorride poco e anche Harold non convince molto nei suoi piani. Richard ed Elaine forse un po’ troppo caricature, l’azione è telefonata e anche l’humour nero non convince fino in fondo.
Nel resto del cast da citare Amanda Seyfried nei panni di Sunny, Thandie Newton è la moglie di Harold, Sharlto Copley è Mitch, il fratello di Richard.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext