Altmanesque / 20 ottobre 2014 in Altman

Dopo aver visto questo documentario, Robert Altman diventa ufficialmente il mio regista preferito. Oltre a essere un genio nel suo mestiere, innovatore e coraggioso, è stato un uomo dalla serenità rassicurante, non proprio spumeggiante o estroverso quanto piuttosto semplicemente e naturalmente empatico. Mi è venuta voglia di vedere perfino i suoi flop;... continua a leggere »