2016

The Divergent Series: Allegiant

/ 20165.9113 voti
The Divergent Series: Allegiant
The Divergent Series: Allegiant

Adattamento cinematografico della prima parte del terzo romanzo della saga 'The Divergent Series' di Veronica Roth. Beatrice e Tobias si avventurano al di fuori di Chicago, un contesto a loro totalmente sconosciuto. Vengono presi in custodia da una misteriosa agenzia denominata Dipartimento di Sanità Genetica: i due ragazzi verranno presto a conoscenza di sconvolgenti novità.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Allegiant
Attori principali: Shailene WoodleyTheo JamesZoë KravitzMiles TellerNaomi WattsAnsel Elgort, Jeff Daniels, Octavia Spencer, Keiynan Lonsdale, Daniel Dae Kim, Maggie Q, Bill Skarsgård, Jonny Weston, Nadia Hilker, Andy Bean, Ray Stevenson, Mekhi Phifer, Joseph David-Jones, Ashley Judd, Xander Berkeley, Parisa Johnston, Rebecca Pidgeon, Konrad Howard, Theo Howard, Lucella Costa, Amy Parrish, Ken DuBois, Janet McTeer, Courtney Hope, Thomas Blake Jr., Julie Ivey, Kyle Clements, Hannah Alligood, Autumn Dial
Regia: Robert Schwentke
Sceneggiatura/Autore: Noah Oppenheim, Adam Cooper, Bill Collage, Stephen Chbosky
Colonna sonora: Joseph Trapanese
Fotografia: Florian Ballhaus
Costumi: Marlene Stewart, Richard Schoen
Produttore: Lucy Fisher, Pouya Shahbazian, Douglas Wick
Produzione: Usa
Genere: Azione, Fantascienza, Romantico
Durata: 121 minuti

abbastanza indifferente / 7 Marzo 2018 in The Divergent Series: Allegiant

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Allegiant è il terzo capitolo della quadrilogia filmesca Divergent. In realtà i libri sono tre ma come sempre capita anche questa trilogia è stata spacchettata in quattro film. Se i primi due mi erano parecchio piaciuti, questo terzo film mi ha lasciato indifferente. Non ho capito che senso ha avuto allungare il brodo di un libro già poco comprensibile. Non molti infatti hanno capito il senso del finale scelto da Veronica Roth, l’autrice, e questo allungamento del brodo altro non fa che annoiare. Ok scappano, vanno fuori da la loro città fatta di fazioni per finire in un altro quartier generale in cui spiegano un po’ tutti i magheggi dietro all’esperimento delle fazioni. E.. Tris fa macello e ritorna alla sua città natia. Inutile passaggio. Tobias alias Quattro, è un personaggio che nei libri ho rivalutato solo dopo aver letto la sua versione dei fatti. Nel film non mi dice niente, vuole fare l’ombroso ma gli riesce molto male. Probabilmente è perché a me l’attore non piace. Per concludere nel complesso è un film da vedere per completezza di trama ma non mi ha detto niente. Confido nel capitolo finale Ascendant.

Leggi tutto

NO! / 18 Agosto 2016 in The Divergent Series: Allegiant

Che delusione! Questo terzo capitolo distrugge fin dai primi minuti tutto quello che di bello era stato creato nei due precedenti. Non c’è più cura dei personaggi e non c’è un’adeguada tensione, diventando veramente poco interessante. Quando ho scoperto che non si concludeva mi è venuto male!

Non parte mai! / 29 Aprile 2016 in The Divergent Series: Allegiant

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Decisamente sottotono, rispetto ai primi due capitoli. Sicuramente è afflitto dalla maledizione “dividi il finale e rendi tutto prolisso”.
Fino agli ultimi 20 minuti, nulla succede! Si è trasportati fuori dalla barriera, in un nuovo mondo, dove colui che pare il salvatore, si rivela in realtà il cattivone di turno. Non sarebbe questo il problema, se non fosse che nel frattempo, Triss rimane con le mani in mano a non far nulla, mentre Four cerca di capire come vanno davvero le cose. Seriamente Triss? Su su, dov’è l’eroina? Dov’è l’azione?

Leggi tutto

Al di là del muro / 14 Marzo 2016 in The Divergent Series: Allegiant

Terzo capitolo della saga di Divergent, ed essendo una trilogia non è l’ultimo come purtroppo ormai “tradizione” (viene spezzato in due come Hunger Games); consigliato il ripasso del capitolo precedente
prima della visione (stavolta ho provveduto e mi ha aiutato molto).
Evelyn (Naomi Watts) non si dimostra molto meglio del suo predecessore Jeanine, Tris e Quattro vorrebbero dare ascolto al messaggio degli Antichi e oltrepassare la recinzione.
Eludendo la sorveglianza ce la faranno e il mondo al di là della Recinzione non è esattamente quello che si aspettavano.
Il film alterna alcune belle sequenze di paesaggi (il mondo al di là della Recinzione) , con azione e introspezione dei personaggi: Tris tende sempre più ad assomigliare a Katniss. Possibile leader della Ribellione senza volerne troppo farne parte; è umana, quindi soggetta ad alcuni sbagli (e sensi di colpa, soprattutto nel precedente capitolo) che la faranno discutere con Quattro.
Insomma una Tris che fa un mix tra azione e politica mentre più soggetto all’azione Quattro.
Come nuova entrata nel cast abbiamo Jeff Daniels nei panni del Direttore, il resto del cast più o meno confermato (tranne ovviamente Kate Winslet uscita di scena nel capitolo precedente)

Leggi tutto

Ancora soddisfacente… 7 / 13 Marzo 2016 in The Divergent Series: Allegiant

Ok, ci risiamo. Ultimo capitolo diviso in due parti: assurdo!
Però questa prima parte del terzo romanzo di Veronica Roth è davvero ben fatto, migliore di molti altri sul genere: tecnologico, futuristico e…sorpresa….escono dalla recinzione!
Si immagina subito che quello che troveranno non sarà ciò che cercano, ma la lotta non finirà neanche qui…
Attori bravi davvero, specie Jeff Daniels, una volta tanto non ha un ruolo demente… In attesa di “Ascendant”, l’ultima parte.
7 meritato.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.