Alla scoperta di Charlie

/ 20076.861 voti
Alla scoperta di Charlie

Charlie ha sessant'anni e un unico grande sogno: entrare in possesso di un tesoro del diciassettesimo secolo lasciato da un conquistador spagnolo, Padre Juan Florismarte Garces. A causa di un disturbo bipolare, Charlie è ricoverato in una clinica per malattie mentali; mentre viene curato, non pensa ad altro che ai dobloni d'oro di Padre Garces, contenuti in un forziere nascosto chissà dove. Quel tesoro, per lui, è diventato una vera e propria ossessione, tanto da essere la cosa più importante della sua esistenza. Dopo una permanenza di due anni, Charlie esce dall'ospedale psichiatrico e trova ad aspettarlo la figlia sedicenne, Miranda, che si mantiene lavorando da McDonald's. Non appena torna a casa, Charlie comincia subito a cercare il tesoro, basando le proprie ricerche su un diario scritto da Padre Torres.
schizoidman ha scritto questa trama

Titolo Originale: King of California
Attori principali: Michael Douglas, Evan Rachel Wood, Willis Burks II, Kathleen Wilhoite, Arthur Santiago, Anne L. Nathan, Ashley Greene, Ian Hopps, Paul Lieber, Laura Kachergus, Allisyn Ashley Arm, Will Rothhaar,
Regia: Mike Cahill,
Sceneggiatura/Autore: Mike Cahill,
Colonna sonora: David Robbins,
Fotografia: James Whitaker,
Produttore: Alexander Payne, Boaz Davidson, Avi Lerner, George Furla, Randall Emmett, Michael London, John Thompson, Trevor Short, Danny Dimbort, Elisa Salinas, Vance Owen, George Parra,
Produzione: Usa
Genere: Commedia
Durata: 93 minuti

13 febbraio 2013 in Alla scoperta di Charlie

Dal trailer sembrava una commedia un po' strampalata. Buffo e irreale lo è, ma viriamo più sul drammatico. Il personaggio di Michael Douglas è il catalizzatore dell'attenzione, con tanto di occhi sgranati; Ewan Rachel Wood è sempre deliziosa e brava. In sostanza un film senza infamia e senza lode, con una buonissima fotografia.

Il re della California / 17 luglio 2011 in Alla scoperta di Charlie

Miranda è una sedicenne che vive completamente sola: abbandonata dalla madre, tutta presa dalla sua carriera di attrice pubblicitaria fino al punto di esserne ossessionata, e con un padre sessantenne, Charlie, rinchiuso da un paio di anni in una clinica psichiatrica perché affetto da bipolarismo, la ragazza ha imparato ben presto a cavarsela con le... continua a leggere »

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02