2018

Alita - Angelo della battaglia

/ 20186.447 voti
Alita - Angelo della battaglia
Alita - Angelo della battaglia

Dall'omonimo manga di Yukito Kishiro. Il cervello di Alita, rimasto senza memoria, è stato inserito all'interno di un corpo robotico. Il cyborg viene ritrovato in una discarica dal Dr. Dyson Ido: il corpo di Alita ha subito dei grossi danni, ma il suo cervello è intatto. Ido decide di riparare il cyborg, fornendogli un nuovo corpo.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Alita: Battle Angel
Attori principali: Rosa SalazarChristoph WaltzJennifer ConnellyMahershala AliEd SkreinJackie Earle Haley, Keean Johnson, Jorge Lendeborg Jr., Lana Condor, Idara Victor, Jeff Fahey, Eiza González, Derek Mears, Rick Yune, Marko Zaror, Leonard Wu, Elle LaMont, Casper Van Dien, Edward Norton, Michelle Rodriguez, Jai Courtney, Racer Rodriguez, Hugo Perez, Billy Blair, Jamie Landau, Dimitrius Pulido, Patrick Gathron, Alex Livinalli, Neal Kodinsky, Anthony Bandmann, Alan Nguyen, Sam Medina, Tod Junker, John Wirt, Darcel Danielle, Emma Lindsey, Garrett Warren, Liz Tabish, Tony LaThanh, Jorge A. Jimenez, Vincent Fuentes, Ibrahima Thiam, Paul de Sousa, Gregg Berger, David Sobolov, Jeff Bottoms, Keil Oakley Zepernick, Tristan Riggs, Marque Hernandez, Don Daro, Liza Wilk, Rachel Prieto, Charlotte Delaney Riggs, Gregory Alexander Wight, Gary Teague, Heath Young, King, Ricky Lee, Alex Moore, Michael W. Bunch, Betsy Medina, Amanda Marie Wilkinson, Michael Wakefield, Philippe Auguste, Tyler Vogel, Derrick Gilbert
Regia: Robert Rodriguez
Sceneggiatura/Autore: James Cameron, Laeta Kalogridis
Colonna sonora: Junkie XL
Fotografia: Bill Pope
Costumi: Nina Proctor, Ashlyn Angel
Produttore: James Cameron, Jon Landau, David Valdes, Robert Rodriguez
Produzione: Canada, Usa, Argentina
Genere: Azione, Thriller, Fantascienza, Romantico
Durata: 122 minuti

Quasi sufficiente. / 9 Settembre 2019 in Alita - Angelo della battaglia

Molto riuscito a livello visivo.
Solita palla a livello narrativo.
Dejà vu e rimandi continui fanno perdere l’originalità del film.
Peccato.
5.

Innocenza e forza / 24 Luglio 2019 in Alita - Angelo della battaglia

Film chiaramente diretto a un pubblico giovanile, con i suoi echi di Pinocchio, la protagonista adolescente, il mondo diviso tra buoni e cattivi (sia pure con un paio di personaggi più ambigui), le gare di pattinaggio. E tuttavia Alita si fa apprezzare: per la storia compatta, che non si dilunga in antefatti (c’è solo qualche stringatissimo ricordo del passato) ed è priva di riferimenti a puntate precedenti di cicli interminabili; per una certa serietà nella recitazione, che non indulge troppo nel sarcasmo sovraccarico tipico di altri film del genere; per le belle scene di combattimento; e soprattutto per la protagonista, in cui gli opposti dell’innocenza giovanile e della forza meccanica si fondono armoniosamente in una sintesi originale e convincente. Rosa Salazar è un po’ mortificata dal ricorso pesante all’editing digitale della post-produzione, ma per il resto se la cava bene; Christoph Waltz è un Mastro Geppetto del futuro; Jennifer Connelly e Mahershala Ali sono sprecati in due parti non sufficientemente sviluppate.

Leggi tutto

Un mix tra film e animazione / 23 Aprile 2019 in Alita - Angelo della battaglia

Siamo di fronte al futuro dove i robot sono molto avanti rispetto ai nostri tempi.
E Alita è decisamente molto al futuro.
Bellissimo film tra realtà e animazione Manga. Avvincente e mai noioso.
Un bel film da vedere, se si può, al cinema o in una TV all’altezza.
Ovviamente per chi ama film molto fantasy.
Ad maiora!

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.