Recensione su Aliens – Scontro finale

/ 19867.5274 voti

Aliens, la nostalgia per Ridley Scott / 29 Dicembre 2014 in Aliens – Scontro finale

A raccogliere l’eredità di Ridley Scott in questo sequel di Alien c’è James Cameroon. Una differenza in cabina di regia che si avverte sin dalle prime battute. Scordatevi l’angoscia dei cunicoli stretti della Nostromo e l’orrore dell’ignoto. Qui tutto è rimpiazzato da una massiccia dose di azione e da un leggero umorismo. Questa inversione non è propriamente un male, perché il film in generale è piacevole e si lascia seguire senza problemi. Ma è una pellicola che non va oltre questa sfera, ed è eccessivamente lontana dall’eleganza del suo predecessore.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext