Alì ha gli occhi azzurri

/ 20126.627 voti
Alì ha gli occhi azzurri

Ostia. Stefano, italiano, e Nader, egiziano, sono adolescenti, coetanei e condividono lunghi momenti di noia e pericolo con compagnie non troppo raccomandabili. Nader ha una ragazza italiana, Brigitte: la sua famiglia non vuole che frequenti una compagna non musulmana. Alle prese con una profonda crisi personale, Nader fugge, alla ricerca di una identità culturale più definita.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: Alì ha gli occhi azzurri
Attori principali: Nader Sarhan, Stefano Rabatti, Marian Valenti Adrian, Brigitte Abruzzesi, Marco Conidi,
Regia: Claudio Giovannesi,
Sceneggiatura/Autore: Claudio Giovannesi, Filippo Gravino,
Produzione: Italia
Genere: Drammatico
Durata: 98 minuti

A metà tra film e documentario / 20 febbraio 2014 in Alì ha gli occhi azzurri

Un bel spaccato di adolescenti ... figli di immigrati .. italiani a tutti gli effetti no solo per lo stato !

I nuovi ragazzi di vita / 18 maggio 2013 in Alì ha gli occhi azzurri

"Alì dagli Occhi Azzurri uno dei tanti figli di figli, scenderà da Algeri, su navi a vela e a remi" Sono alcuni versi di "Profezia", una poesia del 1964 di Pier Paolo Pasolini. Da qui Giovannesi parte per prendere il testimone del neorealismo pasoliniano, raccontando la Roma di Pasolini 50 anni dopo. Riprese volutamente tremolanti e mosse,... continua a leggere »

inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.

CONDIVIDI SU FACEBOOK I TUOI VOTI E LE TUE RECENSIONI DI NIENTEPOPCORN.IT

Puoi condividere sul tuo profilo di Facebook voti e le recensioni che scrivi su nientepopcorn.it.
E' necessario fornire il consenso alla pubblicazione in tuo nome all'applicazione di Facebook "NientePopcorn.it";

dopodichè ogni volta che voti, aggiungi un film al tuo profilo o scrivi una recensione ricorda di cliccare prima "PUBBLICA SU FACEBOOK" (che diventerà di colore blu).

Di seguito riportiamo alcuni esempi di pubblicazione:

screenshot

fbscreenshot02