Crudo e violento / 20 aprile 2012 in Aftermath

Si tratta di un mediometraggio (30 minuti circa) molto crudo e violento. Non vi sono dialoghi, ma solo musica e rumori che ambientano perfettamente lo spettatore. Come dicevo, è molto crudo, con scene parecchio esplicite, anche se, trattandosi di un film del 1994, mostra alcuni limiti nel trucco. Ottima interpretazione del protagonista, che recita per il... continua a leggere »