Non è malaccio / 20 Marzo 2016 in Affari di famiglia

Matt Dillon è un killer a pagamento che, una volta finito in carcere, temendo di non poter stare vicino alla sua famiglia, decide di collaborare con la polizia, in particolare con un detective, interpretato da Willem Dafoe, con il quale si creerà un rapporto per certi particolare. L'unione delle forze però scontenta tanto la FBI che il gruppo malavitoso... continua a leggere » dal quale proveniva Dillon. Per essere un film indipendente e semisconosciuto secondo me non è nemmeno male, c'è una buona dose di azione, una trama coinvolgente il giusto, e soprattutto, un cast molto interessante (oltre ai due già citati, tra gli altri, sono presenti Amy Smart, Tom Berenger e Neal McDonough). Certo, non è un capolavoro per quanto riguarda il comparto tecnico e non farà certo la storia del cinema, però se non altro è decisamente sufficiente per passare una serata. Qualche idea interessante (un paio ce ne sono anche) in più e un po' più di "action" potevano persino alzare il voto.