2007

Across the Universe

/ 20077.2369 voti
Across the Universe
Across the Universe

Jude abita in una grigia Liverpool, è di estrazioni mediamente umili, lavora nei cantieri navali, sta con una ragazza di cui non sembra innamorato, e la sua vita appare piuttosto asfittica e insignificante. Oltreoceano vive un padre che non ha mai visto e che non sa della sua nascita. Il motivo è sufficiente per fare lo zaino e partire verso un altrove che sembra promettere il mondo intero: calore, accoglienza, amicizia, valori, talento da tirare fuori e perfino l'amore, quello speciale, conditi da una sana manciata di complicazioni. Non potrà che essere un grande viaggio, non solo in senso letterale. Il titolo del film - un musical - riprende una delle molte canzoni dei Beatles intorno a cui è costruita la trama.
wigelinda ha scritto questa trama

Titolo Originale: Across the Universe
Attori principali: Evan Rachel Wood, Jim Sturgess, Joe Anderson, Dana Fuchs, Martin Luther, T.V. Carpio, Spencer Liff, Lisa Hogg, Nicholas Lumley, Michael Ryan, Angela Mounsey, Erin Elliott, Robert Clohessy, Christopher Tierney, Curtis Holbrook, Bill Buell, Ellen Hornberger, Dylan Baker, Linda Emond, Lynn Cohen, Bill Irwin, Jennifer Van Dyck, Timmy Mitchum, Orfeh, Antonique Smith, Deidre Goodwin, Joe Cocker, Jacob Pitts, Daniel Stewart Sherman, Harry Lennix
Regia: Julie Taymor
Sceneggiatura/Autore: Dick Clement, Ian La Frenais
Colonna sonora: Elliot Goldenthal
Fotografia: Bruno Delbonnel
Produttore: Matthew Gross, Richard Baratta, Derek Dauchy, Jennifer Todd
Produzione: Usa
Genere: Drammatico, Musical
Durata: 133 minuti

Sbalordita. / 21 Aprile 2014 in Across the Universe

Oltre a dire che da alcuni giorni, ogni volta che accendo Sky e arrivo ai film, mi trovo davanti Jim Sturgess...e dopo averlo visto anche in vesti canterine posso dire di conoscerlo a 360° gradi. Comunque, c'é poco da dire, mi é piaciuto. Ed il regista deve essersi veramente calato gli acidi per poter girare determinate scene.

I Beatles 10, loro 5 / 24 Maggio 2013 in Across the Universe

Benchè le canzoni siano tutte stupende, l'interpretazione lascia a desiderare. Le canzoni sembrano cantate svogliatamente o urlate, e tutte sembrano rallentate.

14 Dicembre 2012 in Across the Universe

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Film della categoria “ma come, non l’hai visto?” che quando me lo chiedono mi da sempre un po’ fastidio. Ok, ci stava, ci sta, è meglio averlo visto. Dapprincipio i personaggi sono sparpagliati, ma quello principale è Jude, lavoratore portuale di Liverpool, con buffissimo accento anche di Liverpool, che negli anni ’60 molla tutto e va in America... continua a leggere » alla ricerca del padre. Ma non è il padre il punto, il punto è che lui finisce negli ambienti universitari e pacifisti sessantottini, conosce artisti, droghe, hippie e psichedelie varie, l’amore, la sofferenza ecc. Ne viene fuori una sorta di epopea di quel decennio, in cui ca**o se ne son successe di cose, il tutto, ed è la peculiarità del film, costruito a guisa di musical e sui pezzi dei Beatles, in certi punti riarrangiati per farli combaciare alla storia dei personaggi. A me ha colpito forse un po’ più del resto lo Zio Sam che esce dai manifesti per prenderti. Insomma, non è un caso che lui si chiami Jude (Hey Jude!) e così via. Il risultato è potente e prepotente, e spazza via come un fiume le obiezioni alla debolezza della trama lasciando una vaga malinconia per non aver visto un tempo che doveva essere una figata e in cui gli ideali valevano qualcosa (e si scopava tutti con tutti?). Poi se anche ti piacciono assai i Beatles il gioco è fatto.

6 Luglio 2012 in Across the Universe

La cosa particolare di questo musical è di essere costruito a rovescio rispetto alla maggior parte dei musical.
Di solito infatti vengono scritte canzoni "su misura" del film, mentre qui sono riusciti a creare una storia utilizzando canzoni vecchie di più di 40 anni, dando nomi ai personaggi della trama presi tutti da canzoni dei Beatles, ricreando... continua a leggere » un'atmosfera molto beatlesiana e con molte strizzate d'occhio a elementi del mito Beatles. E' molto bello infatti riascoltare le canzoni che si conoscono da una vita raccontate attraverso scene di un film (sublime la scena di Strawberry Fields Forever secondo me) e reinterpretate magistralmente in chiave neanche troppo moderna.
Film che adoro personalmente, molto emozionante se si conoscono i beatles bene, forse un pò meno per i neofiti.
Ottima anche la fotografia e le ambientazioni.

6 Luglio 2012 in Across the Universe

Bellissimo musical "beatlesiano" ben interpretato, forse a tratti poco scorrevole, ma i fan dei Fab four non se lo devono lasciar scappare!