Recensione su A spasso con Bob

/ 20167.067 voti

Inutile ma guardabile / 9 Novembre 2016 in A spasso con Bob

Trama inconsistente e interpretazioni proprio basiche – dal fratello del Frankenstein di Penny Dreadful mi aspettavo di meglio. Nel complesso risulta godibile per Bob (il vero Bob, tra l’altro. Ottimo gatto) e per la generale atmosfera da film di famiglia.
Per fortuna ho pagato il biglietto solo 2 euro, non vale assolutamente di più.

2 commenti

  1. sempreassurda / 15 Novembre 2016

    Io non l’ho trovato così inutile, prevedibile si ma non inutile. È la classica storia di redenzione ne più ne meno dove un tossico si cipiglio grazie a un paffuto gatto rosso. Il percorso non è facile tanto più che la storia è quella di una persona in carne ed ossa e non un personaggio da film. Ok la regia è un po’ piatta ma a cercare la sperimentazione tanto vale vedersi trainspottung o sbaglio?
    Comunque Bob è un gatto super star, e ottimo attore tra l’altro, e come film di natale questa è un’ottima alternativa a cartoon e cinepanettoni.

    • Elea / 15 Novembre 2016

      Sono d’accordo sul fatto che sia meglio di un cinepanettone, ma mi sembra inutile proprio per il fatto che può essere paragonato ai cinepanettoni/film di Natale.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext