Recensione su Un giorno di pioggia a New York

/ 20196.2115 voti

il voto sarebbe un 6.5 / 9 Giugno 2020 in Un giorno di pioggia a New York

Discreta commedia di Woody Allen.
Ashleigh (Elle Fanning) è un’aspirante giornalista di un college vicino a New York; ottiene come incarico quello di intervistare il famoso regista Roland Pollard (Liev Schreiber) a New York. Il suo ragazzo, Gatsby (Timothee Chalamet), cerca di organizzare un weekend romantico nella Grande Mela ma la ragazza viene presa totalmente dall’intervista e immersa nel mondo del cinema e trascura i piani del suo compagno..
Una giovane coppia che all’arrivo a New York viene praticamente assorbita e catturata dalla città: Ashleigh, una giovane un po’ ingenua, una provincialotta come si potrebbe definire, è entusiasta delle attenzioni che prima il regista e poi lo sceneggiatore Ted (Jude Law) le riservano e finisce per dimenticarsi (quasi) del giovane Gatsby. Gatsby dal canto suo, aspettando che la sua ragazza si liberi dagli impegni, vaga per la città ritrovando qualche vecchia conoscenza e cercando al contempo di evitare la madre. Per entrambi è comunque un’occasione per maturare,
Ashleigh perseverando verso i suoi obiettivi mentre Gatsby forse capirà cosa vuole fare del suo futuro.
Nel resto del cast da citare Rebecca Hall è Connie, la moglie dello sceneggiatore, Selena Gomez è Chan, la sorella di un’amica di Gatsby, Diego Luna è la star del cinem Francisco Vega, Suki Waterhouse è la compagna di Francisco.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext