Un giorno di pioggia a New York

/ 20196.3104 voti
Un giorno di pioggia a New York

Una giovane coppia arriva a New York per trascorrere un bel weekend in città. Ma il maltempo e alcuni incredibili contrattempi mettono a repentaglio il loro soggiorno.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: A Rainy Day in New York
Attori principali: Timothée ChalametTimothée ChalametElle FanningElle FanningSelena GomezSelena GomezJude LawJude LawDiego LunaDiego LunaLiev Schreiber, Rebecca Hall, Griffin Newman, Kelly Rohrbach, Suki Waterhouse, Annaleigh Ashford, Cherry Jones, Taylor Black, Kathryn Leigh Scott, Ben Warheit, Will Rogers, Saskia Slaaf, Shannone Holt, Mostra tutti
Regia: Woody AllenWoody Allen
Sceneggiatura/Autore: Woody Allen
Fotografia: Vittorio Storaro
Costumi: Suzy Benzinger
Produttore: Letty Aronson, Adam B. Stern, Erika Aronson, Ronald L. Chez, Howard E. Fischer
Produzione: Usa
Genere: Commedia, Romantico
Durata: 92 minuti

Dove vedere in streaming Un giorno di pioggia a New York

Non il miglior Woody! / 7 Luglio 2020 in Un giorno di pioggia a New York

Ho apprezzato questo titolo perché mi piace come Allen racconta le storie, con leggerezza e semplicità (anche se con dialoghi infiniti, a volte…) e per come intinge sempre New York in queste vicende…
Ma questa pellicola non decolla: sta sempre li, con questa storia che sembra stia per scoppiare ma non po’ fa mai sul serio.
Una commediola così, tanto per gradire, salvata dalla discreta bravura del protagonista e dalla sempre incantevole New York, anche nei giorni di pioggia!
5. Un po’ deludente.

Leggi tutto

il voto sarebbe un 6.5 / 9 Giugno 2020 in Un giorno di pioggia a New York

Discreta commedia di Woody Allen.
Ashleigh (Elle Fanning) è un’aspirante giornalista di un college vicino a New York; ottiene come incarico quello di intervistare il famoso regista Roland Pollard (Liev Schreiber) a New York. Il suo ragazzo, Gatsby (Timothee Chalamet), cerca di organizzare un weekend romantico nella Grande Mela ma la ragazza viene presa totalmente dall’intervista e immersa nel mondo del cinema e trascura i piani del suo compagno..
Una giovane coppia che all’arrivo a New York viene praticamente assorbita e catturata dalla città: Ashleigh, una giovane un po’ ingenua, una provincialotta come si potrebbe definire, è entusiasta delle attenzioni che prima il regista e poi lo sceneggiatore Ted (Jude Law) le riservano e finisce per dimenticarsi (quasi) del giovane Gatsby. Gatsby dal canto suo, aspettando che la sua ragazza si liberi dagli impegni, vaga per la città ritrovando qualche vecchia conoscenza e cercando al contempo di evitare la madre. Per entrambi è comunque un’occasione per maturare,
Ashleigh perseverando verso i suoi obiettivi mentre Gatsby forse capirà cosa vuole fare del suo futuro.
Nel resto del cast da citare Rebecca Hall è Connie, la moglie dello sceneggiatore, Selena Gomez è Chan, la sorella di un’amica di Gatsby, Diego Luna è la star del cinem Francisco Vega, Suki Waterhouse è la compagna di Francisco.

Leggi tutto

Retrò / 5 Giugno 2020 in Un giorno di pioggia a New York

Ha il sapore di una commedia romantica anni Novanta e il protagonista sembra un moderno Holden. Moooolto carina.

Allen che non tradisce / 18 Maggio 2020 in Un giorno di pioggia a New York

Fresca commedia romantica firmata Woody. Forse sarebbe stato meglio vederla in lingua originale, ho il timore che il doppiaggio deformi irreparabilmente i dialoghi svelti tra la reincarnazione di Allen, il giovane Timothée Chalamet, e la sua ragazza, in visita a New York per un’intervista che lei deve fare ad un famoso regista. Una serie di imprevisti e una giornata di pioggia faranno rivalutare ad entrambi le proprie priorità.
La storia è carina, il lieto fine non si fa stucchevole perchè è una certezza ancor prima di iniziare il film.

Leggi tutto

Bellino nella sua semplicità / 16 Gennaio 2020 in Un giorno di pioggia a New York

Allen ritorna (finalmente) a new York e ci dona un film divertente, solare nonostante la pioggia, fresco nel suo essere retrò . Il cast è perfettamente azzeccato con la Fanning che illumina la pellicola( più che per la sua bellezza discutibile per il suo fascino innato), Allen ci racconta sempre la nostra e la sua storia, sul cosa amiamo perchè lo facciamo. Il film si chiude pure con un lieto fine come a raccontare classico da commedia romantica. Ed è qui che secondo me il regista primeggia, mentre lo preferisco di meno nei suoi film seriosi.
Veramente consigliato per chi vuole guardare una cosa divertente senza spegnere il cervello.
Non il miglior Allen ma un film davvero bellino.

Leggi tutto