Recensione su Grindhouse - A prova di morte

/ 20076.8539 voti

24 Giugno 2012

Privo ormai di idee, Tarantino cita se stesso e si rivolge ai pastiche.
L’aveva già fatto con Kill Bill. Qui sembra ridotto ancora peggio. Ma più avanti sfornerà Bastardi Senza Gloria, e al confronto con quello persino Deathproof sembra un film decente.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext