Recensione su Storia di un fantasma

/ 20177.494 voti

Controverso…. / 29 Aprile 2021 in Storia di un fantasma

Potrebbe sembrare un capolavoro, o forse non lo è?
O forse, come me, vi aspettavate un horror, e siete rimasti delusi.
Magari è un esperimento cinematografico… che nel caso credo sia stato davvero efficace.
Premetto che in molti punti l’ho trovato lento, ma non da annoiare: momenti di poco dialogo appositamente voluti, silenzi, sguardi, colonna sonora azzeccata, per creare ancora di più quel senso di abbandono, di smarrimento e impotenza che ci trasmette l’idea della morte, del dopo.
E difatti il punto forte della regia è proprio questo: innestare nella mente dello spettatore quelle sensazioni, sapendo che comunque ognuno ha avuto a che fare con la morte e il pensiero dei fantasmi.
Se fosse finito diversamente avrei dato la sufficienza, ma l’ultimo istante mi ha “toccato” facendomi cambiare idea, gli ultimi 10secondi del film, mi sono esplosi dentro. Li sono uscite fuori le lacrime represse (forse) durante il film.
E non credevo così.
Vedetelo.
7,5/10.

Lascia un commento