Recensione su A Dangerous Method

/ 20116.3513 voti

Freud e Jung cosa ne penserebbero? / 5 Marzo 2012 in A Dangerous Method

Loro cosa ne penserebbero del film? Grazie a Dio non ce lo possono dire. Altrimenti credo sarebbe tutto da censurare.
Belli i costumi, la scenografia, impeccabile Fassbender nel ruolo di Jung, Mortensen è uno spettacolo: perfetto, bravissimo, eccezzionale, incarna Freud come pochi altri hanno saputo fare. Lodi anche a Vincent Cassel che ha interpretato Otto Gross in modo magistrale. Trama ben sviluppata, anche se, secondo me, i dialoghi sono a volte troppo articolati e difficili da seguire. Bè…in realtà la trama non mi ha fatto impazzire: tanto sesso, tanto amore, tante canne, ma troppo poca psicanalisi. La regia mi è piaciuta…non seguo i lavori di Cronenberg, quindi non so se questo film sia “da lui” o se ha sbagliato rispetto al solito.
Fino a questo punto il film sarebbe da 7 ma c’è una cosa che proprio non sono riuscita a sopportare: Keira Knightley. Lei è stata la rovina di qiesto film. Lei e quel suo mascellone che occupa tutto lo schermo, che le ricopre la faccia, che oscura anche gli attori che le stanno attorno. Lei e la sua aria da “sono pazza ma voglio scopare”, “picchiami perchè solo così mi eccito”…..che schifo. Ecco, questa è la verità, lei mi è stata sulle palle per tutto il film.
Ciliegina sulla torta: la prof di Arte ci sta parlando anche di Freud e a cominciato a farci vedere sto film. Una volta mi è bastata, la seconda non la posso sopportare! Ma poi, vi sembra un film da far vedere a scuola!?!?!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext