Recensione su 7 psicopatici

/ 20126.7279 voti

Molto particolare, da vedere / 29 Novembre 2016 in 7 psicopatici

Una storia decisamente strana ma accattivante, divertente, esagerata ed anche molto emozionante in certi casi. Il film gira intorno a Marty (Colin Farrell) che deve scrivere il copione per un film, appunto “7 psicopatici”, ma è in difficoltà. Il suo migliore amico Billy (Sam Rockwell) è un attore fallito e per campare ruba cani insieme all’ex criminale Hans (Christopher Walken) per poi riportarli e ricevere laute ricompense. Quando però rapiscono il cane di un gangster (Woody Harrelson), le cose precipitano, ed anche Marty sarà coinvolto. Nel frattempo, Sam si propone di dargli un aiuto nella scelta dei “7 psicopatici”. Piccola particolarità? Alcuni sono protagonisti diretti del film, altri non esattamente. Una trovata che magari detta così non spiega molto, ma fidatevi che ha eccome senso. Come detto un film decisamente originale, caratterizzato da un forte humor nero, scene di violenza molto esplicite, personaggi capaci di divertire, inquietare ma anche emozionare, è veramente un gran bel lavoro, consigliato agli amanti del “pulp” ma non solo!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext