7 ore per farti innamorare

/ 20206.140 voti
7 ore per farti innamorare

Napoli. Paolo è un giornalista che si occupa di economia per un noto quotidiano locale: è un ragazzo affidabile, educato, serio e impeccabile sul lavoro. Un giorno, scopre che la fidanzata lo tradisce proprio con il suo capo al giornale. Paolo si licenzia subito, ma, faticando a trovare un nuovo impiego, accetta l'offerta della rivista 'Macho Man', un settimanale destinato al pubblico maschile. Gli viene assegnata la stesura di un articolo su un personaggio carismatico, il Guru del rimorchio, una persona che dice di essere in grado di sedurre qualsiasi donna in 7 ore. Con enorme stupore, Paolo scopre che il corso è tenuto da una ragazza, Valeria.
Stefania ha scritto questa trama

Titolo Originale: 7 ore per farti innamorare
Attori principali: Giampaolo MorelliGiampaolo MorelliSerena RossiSerena RossiDiana Del BufaloDiana Del BufaloMassimiliano GalloMassimiliano GalloFabio BalsamoFabio BalsamoAntonia Truppo, Cinzia Mirabella, Gigio Morra, Salvatore Misticone, Andrea Di Maria, Peppe Iodice, Raiz, Vincenzo Salemme, Diletta Leotta, Vittorio Nastri, Mostra tutti

Regia: Giampaolo MorelliGiampaolo Morelli
Sceneggiatura/Autore: Giampaolo Morelli, Gianluca Ansanelli
Colonna sonora: Pasquale Catalano
Fotografia: Duccio Cimatti
Produttore: Fulvio Lucisano, Federica Lucisano
Produzione: Italia
Genere: Commedia, Romantico
Durata: 95 minuti

Dove vedere in streaming 7 ore per farti innamorare

Il voto sarebbe un 6.5 / 30 Settembre 2020 in 7 ore per farti innamorare

Discreta commedia romantica per il debutto alla regia di Giampaolo Morelli basato sul suo omonimo romanzo.
Giulio (Giampaolo Morelli) è un affermato giornalista di economia che sta per sposarsi con Giorgia (Diana del Bufalo); una sera sta
per fare un viaggio di lavoro ma un ingorgo stradale gli impedisce di partire e tornato a casa trova Giorgia insieme ad Alfonso (Massimiliano Gallo), il capo di Giulio.
Giulio si licenza ma l’unico lavoro che trova è presso la rivista on-line “Macho Man”; si ritrova per caso a un corso di seduzione tenuto da Valeria (Serena Rossi) e sarà la svolta della sua vita.
Commedia romantica abbastanza simpatica dovuta soprattutto all’alchimia tra Giampaolo Morelli e Serena Rossi, belli i loro battibecchi iniziali; poi la commedia evolve nella classica commedia romantica (un po’ americana come tipologia, con il “solito” Triangolo).
Nel resto del cast da citare Antonia Truppo nei panni di Lina Ciù Ciù (la prima cotta di Giulio) e Vincenzo Salemme nei panni del direttore di “Macho Man” oltre al cammeo di Diletta Leotta nei panni di sè stessa.

Leggi tutto

Innocua commedia rosa / 29 Maggio 2020 in 7 ore per farti innamorare

Giampaolo Morelli tuttofare. Co-prodotto da Amazon, 7 ore per farti innamorare è il primo film da regista di Morelli che, qui, oltre a essere l’autore del romanzo omonimo da cui è tratto il film, è anche protagonista maschile.
Il film è un’innocua commedia romantica ambientata in una Napoli pre-estiva gioiosa, fresca e luminosissima: un buon intrattenimento rosa (dal sapore televisivo, sulla scia delle tante produzioni a cui ha lavorato Morelli) e niente più.

7 ore per farti innamorare è un film semplice e “ordinato” nella narrazione e nella messinscena, senza l’ombra di tensione, ma non per questo noioso.
Morelli e Serena Rossi (nel complesso, sempre brava, ma non troppo convincente, quando viene chiamata a essere “arrogante”) dimostrano di aver consolidato bene la propria intesa professionale già sperimentata in diverse occasioni (a spanne, mi vengono in mente: Song ‘e Napule e Ammore e malavita, entrambi dei Manetti Bros.).
Adeguato il cast di contorno, con Fabio Balsamo, Vincenzo Salemme, Massimiliano Gallo, Diana Del Bufalo, Antonia Truppo, Gianni Ferreri e Raiz un po’ ingessato.

Leggi tutto
inserisci nuova citazione

Non ci sono citazioni.