Recensione su 5 centimetri al secondo

/ 20077.1149 voti

un catrame emotivo / 26 Aprile 2014 in 5 centimetri al secondo

Ma sì dai, a me è piaciuto!
Io adoro i cortometraggi, questa volta ci troviamo di fronte ad un film formato da 3 cortometraggi, cronologicamente in successione.
Quanto dura un’amicizia sbocciata da bambini, nella tempesta della crescita e delle esperienze della vita?
Certo, è tutto esagerato ed esasperato: l’affetto, la lontananza, il futuro, il dipendere esistenzialmente l’uno dall’altro, le atmosfere, ma volete mettere il gusto di struggersi per una questione del genere?
I limiti degli esseri umani: lo spazio e il tempo!
Sta tutto nel farsi trasportare nel modo più sano! Io non ci riesco!

Lascia un commento

jfb_p_buttontext