Recensione su 300 - L'alba di un impero

/ 20135.8246 voti

Solamente un’ombra dei 300 spartani / 4 Luglio 2014 in 300 - L'alba di un impero

Inevitabile il confronto con il primo 300, confronto del quale L’alba di un impero non riesce a reggere il peso. Buona l’idea di prendere il punto di vista ateniese, così da sopperire in parte all’assenza di originalità, tuttavia questa scelta non avrebbe dovuto influenzare quel senso di epicità del quale 300 ha fatto il suo vero cavallo di battaglia. Nonostante la sua anima more of the same, L’alba di un impero riesce a convincere nel raccontare a modo suo questa eroica parte di storia greca, senza tutttavia restare impresso nella mente dello spettatore come il sacrificio di quei trecento spartani alle Termopili.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext