Un buon film, ma non convince del tutto / 4 Settembre 2015 in 24 ore

Un film guardabile e scorrevole, ma che non convince pienamente, un film che cerca di puntare tutto sulla drammaticita' e sulla sete di vendetta del protagonista, ma che poi si perde un po' nonostante il finale adrenalinico.
Il cast e' buono, a partire dal sempre bravo Kevin Bacon, di nuovo in un ruolo da cattivo, non male Charlize Theron (ma come ho... continua a leggere » scritto in passato per me ha dei limiti attoriali questa donna), non male anche Courteney Love, cantante rock e moglie di Kurt Cobain, in un ruolo che le calza a pennello.
Invece non riesco proprio a farmi piacere la Dakota Fanning bambina...Adesso da adulta sara' divenuta bravissima, ma la sua recitazione da bambina e' quanto di piu' irritante possa esistere.
In sostanza un film discreto, ma che non convince pienamente.