Recensione su 2012

/ 20095.0452 voti

27 febbraio 2011

Era stato annunciato come uno dei film più attesi, e anche il trailer prometteva bene…peccato che il film sia una delle più colossali stupidaggini che abbia mai visto in vita mia. Uno di quei film che mandano in onda in seconda serata su italia 1 nei mesi caldi, di quelli stile “api assassine”, solo che questo è costato notevolmente di più. La differenza tra questo genere di film e 2012 sta soltanto negli effetti speciali, perchè come ti distrugge bene il mondo Emmerich nessuno ci riesce (ve lo ricordate L’alba del giorno dopo?), ma per il resto non c’è altro da dire. C’è il clichè della famiglia allargata, i figli che non credono nella figura del padre che però poi si dimostra un eroe, gente che a malapena sa tenere in mano una cloche e che di punto in bianco guida un aereo di linea schivando bombe di lava e fumo nero, passando attraverso grattacieli in rovina e chi più ne ha più ne metta: insomma, anche lasciando perdere le strampalate teorie apocalittiche, questo film non sta in piedi. A chi lo consiglio? agli amanti della corazzata Potemkin, perchè come dice fantozzi “questo film è una cagata pazzesca”.

Lascia un commento

jfb_p_buttontext