2012

/ 20095.0460 voti
2012

Lo scienziato Adrian Helmsley si accorge del pericolo legato a un surriscaldamento del nucleo terrestre: insieme al governo degli Stati Uniti, l'uomo tenta di organizzare un piano di evacuazione della popolazione. Intanto, lo scrittore Jackson Curtis, che per un caso fortuito riesce a sapere dell'imminente disastro tenuto segreto dal governo, fugge insieme alla sua famiglia.
Andrea ha scritto questa trama

Titolo Originale: 2012
Attori principali: John CusackJohn CusackAmanda PeetAmanda PeetChiwetel EjioforChiwetel EjioforThandie NewtonThandie NewtonOliver PlattOliver PlattTom McCarthy, Woody Harrelson, Danny Glover, Liam James, Morgan Lily, Beatrice Rosen, Johann Urb, John Billingsley, Ng Chin Han, Osric Chau, Lisa Lu, Chang Tseng, Blu Mankuma, George Segal, Stephen McHattie, Jimi Mistry, Ryan McDonald, Zlatko Burić, Philippe Haussmann, Alexandre Haussmann, Beverley Elliott, Patrick Bauchau, Tanya Champoux, Merrilyn Gann, Henry O, Patrick Gilmore, Dean Marshall, Ron Selmour, Viv Leacock, Chris Boyd, Jason Diablo, Anna Mae Routledge, Jill Morrison, Chad Riley, Kevin Haaland, Jason Griffith, Alex Zahara, Donna Yamamoto, Doron Bell, David Orth, Ty Olsson, Lyndall Grant, Agam Darshi, Raj Lal, Alexandra Castillo, John Mee, Candus Churchill, Luis Javier, Sean Tyson, Jody Thompson, Michael Buffer, Dan Savoie, Frank C. Turner, Mostra tutti
Regia: Roland EmmerichRoland Emmerich
Sceneggiatura/Autore: Harald Kloser, Roland Emmerich
Colonna sonora: Harald Kloser, Thomas Wanker
Fotografia: Dean Semler
Costumi: Shay Cunliffe, Dawn Y. Line
Produttore: Larry J. Franco, Harald Kloser, Roland Emmerich, Mark Gordon, Ute Emmerich, Volker Engel, Michael Wimer, Marc Weigert, Aaron Boyd, Kirstin Winkler
Produzione: Canada, Usa
Genere: Azione, Drammatico, Disaster
Durata: 158 minuti

Dove vedere in streaming 2012

niente da fare…. / 6 Maggio 2020 in 2012

John Cusack fa proprio pena……
E comunque questo genere di film ormai hanno una trama sempre banale, o stupida, o troppo semplicistica, sempre con drammi familiari e qualcuno che vuole fare l’eroe…
Rivisto a distanza di anni, si salva solo per gli ottimi effetti speciali e le catastrofi che avvengono, davvero ansia pura.
E do un 6 solo per quello perchè il film è penoso per come è recitato e sceneggiato.
6.

Leggi tutto

28 Settembre 2014 in 2012

ATTENZIONE su indicazione dell'autore, la recensione potrebbe contenere anticipazioni della trama

Film che rasenta il ridicolo. Ovvio che i protagonisti guidano come se fossero in Fast and furious, mentre le controfigure sono destinate ad una triste fine. Ho da capire ancora perché il cretino russo doveva “parcheggiare” l’aereo, se tanto era destinato a non partire più (senza ali e senza motori, vediamo come fa)… Ma la chicca è stata quando giunge la notizia sul salvataggio dei capi di stato: “Il primo ministro italiano non è salito sull’aereo, si affida alla preghiera”. Ma dove? Doveeeeeeee. La solita visione distorta dei film americani. Però ammetto che l’onda è stata figa

Leggi tutto

16 Dicembre 2013 in 2012

l’ho visto in tv quindi quando le polemiche sulla fine del mondo si sono placate ma l’ho trovato meno boiata di quanto mi aspettassi e soprattutto sono riuscito a prenderlo per il verso giusto, un film nel quale non bisogna notare le tante, troppe incongruenze.
Considerato come film di evasione ti aiuta a passare la serata e quasi ti diverti.

21 Agosto 2013 in 2012

Gli americani devono smetterla di fare americanate. Pessimo, pessimo, pessimo.
“Il Patriota” di Emmerich non mi era dispiaciuto, ma dopo quel film, non s’è degnato una sola volta di capire che stava creando stronzate. Si è drogato di effetti speciali dal 2004 in poi.

Non se puede! / 26 Gennaio 2013 in 2012

2009 Roland Emmerich dirige questo, orrendo film sulla fine del mondo nel 2012, di botto la terra scoppia e le persone sono costrette a morire poiché gli unici che si salveranno saranno le persone più importanti o più ricche, che si riuniranno su navi tecnologicamente avanzate ( il wi-fi la connessione internet e il telefono non hanno mai smesso di funzionare per tutto il film, roba che da me quando piove la linea è un disastro ma li, tra uno tsunami alto 50 metri e lava incandescente che ricopre le città rimanenti, la linea continua sempre e comunque ad andare per tutto il film) insomma una roba imbarazzante. Gli effetti speciali possono essere belli solo al cinema, con uno schermo di 3 metri. A casa è solo un film pessimo. 4/10 perché c’è John Cusack e assolutamente sconsigliato.

Leggi tutto